12 Novembre 2019 Segnala una notizia
Accampamento nascosto nel parco: sotto le tende siringhe e attrezzi per lo spaccio

Accampamento nascosto nel parco: sotto le tende siringhe e attrezzi per lo spaccio

18 Settembre 2019

Un accampamento nascosto nei boschi del Parco delle Groane, con tende di fortuna, viveri e indumenti, nonchè materiale per il confezionamento e lo spaccio di sostanze stupefacenti, quali bilancini di precisione e siringhe. È quanto scoperto dai Carabinieri della Compagnia di Desio, che martedì 17 settembre hanno effettuato un controllo straordinario nell’area compresa tra la fermata Trenord “Ceriano – Groane” (ora soppressa) e la S.P. 527 Monza-Saronno.

L’operazione, inserita nell’ambito delle iniziative condivise in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto di Monza e della Brianza Patrizia Palmisani, ha visto coinvolte 20 unità dei Carabinieri, unitamente a personale della Questura di Monza e del Reparto Prevenzione Crimine.

Nel bosco è stato rintracciato un soggetto di origine marocchine di 52 anni, irregolare sul territorio nazionale, nei cui confronti sono state avviate le procedure di espulsione. La cinturazione dell’area ha inoltre permesso di identificare oltre 30 soggetti, recatisi sul posto per acquistare sostanze stupefacenti e che saranno proposti per l’emissione del foglio di via obbligatorio.

Il controllo va ad inserirsi nell’ambito della costante azione di contrasto, anche preventiva, allo spaccio di stupefacenti all’interno di quell’area.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

Monza, pulizia d’autunno al deposito veicoli abbandonati della polizia locale

Negli anni sono stati accatastati 33 fra autoveicoli e motocicli e 29 biciclette che nessuno a ha rivendicati. Saranno demoliti

Artigiano in Fiera: novità 2019 accesso gratuito con pass. Scopri come ottenerlo

Appuntamento dal 30 novembre all'8 dicembre nei padiglioni di Rho Fiera con apertura tutti i giorni dalle 10.00 alle 22.30.

Addio al giudice Giuseppe Airò: era da 40 anni in servizio al Tribunale di Monza

E' deceduto oggi il giudice del Tribunale di Monza Giuseppe Natalino Airò. Sessantotto anni, dagli anni Ottanta in servizio a Monza. Era da alcuni mesi assente dal lavoro per problemi di salute.

Incendio al castello di Sulbiate: arrestata l’autrice del rogo

E' finita in manette l'autrice dell'incendio al castello di Sulbiate: si tratta di una donna italiana, impiegata, residente nella periferia ovest di Milano. Il movente è passionale.

Concorezzo, violenta lite tra due donne fuori da un locale: una finisce in ospedale

Violenta lite tra due donne di nazionalità ecuadeoregna, a Concorezzo, fuori da un locale. Una delle due ha avuto la peggio ed è finita in ospedale in codice giallo.