17 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Monza, vandali accaniti contro un'auto con pass disabili

Monza, vandali accaniti contro un’auto con pass disabili

5 Settembre 2019
Parcheggia l’auto, con regolare pass, nel posto dei disabili in via Cagni, davanti a casa sua, e la ritrova danneggiata. Per due volte nel giro di dieci giorni. E’ successo a Monza i giorni scorsi a Rosa Brigati, residente a Triante.
“La scorsa settimana il mio compagno aveva parcheggiato la nostra auto nel posto riservato ai disabili davanti a casa nostra con il pass disabili regolarmente esposto – ha raccontato la donna-. Abbiamo sentito suonare l’antifurto dell’auto e, una volta verificata la situazione, abbiamo trovato due bozzi ed una strisciata sulla fiancata destra della vettura.
Domenica mattina (1 settembre ndr) l’episodio si è ripetuto. Alle 11.30, di nuovo, l’antifurto ha suonato mentre riordinavo il balcone. Il mio compagno si è affacciato e ha notato che un uomo di mezzetà  si stava allontanando dall’auto. Scesi in strada abbiamo trovato il cofano anteriore della nostra macchina con una strisciata fatta da una chiave o da un cacciavite”.
Del vandalo, ovviamente nessuna traccia. “Nella zona non ci sono telecamere attive – ha precisato Rosa Brigati -“. Quello che rimane, oltre ai danni alla vettura, è l’amaro in bocca per un atto vandalico che sa di dispetto.
Che ci fosse invidia o disprezzo verso chi (a parere di un normale ignorante) possa avere dei privilegi causa invalidità permanente, l’ho potuto constatare nelle ultime settimane. Atto vandalico a parte – ha commentato Rosa Brigati – la situazione generale di chi utilizza il posto auto riservato ai disabili è negativa a Monza. All’ospedale San Gerardo i posti auto riservati ai disabili sono pochi e a pagamento e anche in centro città la situazione è difficile anche per via della mancanza di rispetto e di civiltà di chi si mette al volante. Ho chiamato diverse volte i vigili per segnalare auto che occupavano abusivamente i posti per i disabili. Ma i vigili non sono mai usciti”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi