26 Maggio 2020 Segnala una notizia
Monza, un anno di Ponte Colombo chiuso. A breve la gara per la demolizione

Monza, un anno di Ponte Colombo chiuso. A breve la gara per la demolizione

18 Settembre 2019

E’ passato un anno  esatto dal giorno della chiusura del ponte Colombo, uno stop dettato da motivi di sicurezza (clicca qui). Un anno di disagi per i commercianti che hanno visto una riduzione sensibile del transito di persone e quindi di clienti nella zona. Un anno, però, anche di lavoro da parte del Comune per trovare una soluzione rapida e definitiva per poter ricostruire il ponte che collega il centro di Monza con piazza Cambiaghi e il quartiere Regina Pacis.

Un’operazione dal costo di circa 750mila euro complessivi. Nel mese di agosto, dopo l‘approvazione in Giunta del progetto esecutivo dei lavori, l’amministrazione ha reso pubblico l’iter procedurale dei lavori che scandirà le fasi per la costruzione del ponte Colombo che sarà più alto rispetto a quello attuale così da garantire la sicurezza anche in caso di piena del Lambro (clicca qui). Si partirà prima con la demolizione la cui gara per individuare la ditta incaricata, sarà pubblicata per il mese di settembre.

I lavori veri e propri di demolizione e di ricostruzione dureranno circa 90 giorni e potranno svolgersi, secondo quanto previsto, tra la fine dell’anno e l’inizio del 2020. Il Comune, da parte sua, ha già approvato nel 2018 un primo piano di fattibilità tecnico economica da 600 mila euro circa.

Potrebbero essere quindi gli ultimi mesi di disagi per i commercianti della zona che hanno evidentemente dovuto affrontare un periodo, lungo un anno, di difficoltà a causa della riduzione di persone che attraversano la zona di Spalto Maddalena e che non hanno potuto usufruire di alcuno sgravio fiscale (clicca qui).

Il Comune, da parte sua, oltre che spingere sull’acceleratore per cercare di accorciare i tempi tecnici per la soluzione del problema, ha cercato di dare una mano ai commercianti della zona progettando gli eventi e le manifestazioni comunali anche nella zona di Spalto Maddalena e di Spalto Piodo. Nel corso degli eventi organizzati dal Comune per il Natale, per esempio, la zona vicino al Ponte Colombo è stata coinvolta con il posizionamento di stand e con un percorso dedicato così da far vivere in termini anche commerciali l’area durante queste manifestazioni. A breve sia “Monza città Magica” sia il Monza Wine Experience passeranno da lì. Un piccolo segnale, sempre meglio di nulla.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Villasanta, dogo argentino senza guinzaglio aggredisce in pieno centro un uomo e il suo cane

Sono decine e decine le segnalazioni inviate negli ultimi due anni in Comune al Sindaco Luca Ornago per denunciare la questione dei due dogo argentini liberi.

Movida in centro a Monza, residenti sul piede di guerra: “Situazione incontrollabile”

Anche Monza non è immune dagli episodi di "movida selvaggia". I residenti del centro hanno segnalato situazioni fuori controllo tutto il weekend. L'appello di Allevi: "Chiedo responsabilità".

Collegio Villoresi: nominati i nuovi Dirigenti Didattici per le sedi di Monza e Merate

Dal 1° settembre 2020 assumeranno l’incarico la Dott.ssa Laura Tomasoni, il prof. Danilo Piazza e la prof.ssa Maria Sala.

A Monza e Brianza 5.439 contagi. Ecco l’aggiornamento dei sindaci

Nella provincia di Monza e Brianza i pazienti positivi al Covid da inizio pandemia sono 5.439 (+18)

A Monza e Brianza 5.460 contagi. Ecco l’aggiornamento dei sindaci

La provincia di Monza e Brianza dall’inizio dell’emergenza conta: 5.460 (+21).