Quantcast
Atp 250: smash di Maiorca, Monza non si arrende. Il sogno è ancora vivo - MBNews
Sport

Atp 250: smash di Maiorca, Monza non si arrende. Il sogno è ancora vivo

Il sogno di portare il grande tennis nel tempio della velocità monzese è ancora vivissimo. Il nuovo obiettivo consiste nel comprare, o prendere in affitto, una sede già attualmente nel circuito.

atp monza mappa

Monza ha lottato con tutte le sue forze ma alla fine l’ha spuntata Maiorca. Se il torneo Atp 250 su erba subito prima di Wimbledon, dal prossimo anno finirà nella cittadina che ospita l’Academy di Rafael Nadal, il parco dell’Autodromo di Monza continua la sua corsa per fare da palcoscenico al grande tennis dei professionisti.

Non ci arrendiamo, non lo farà in primis Mito Group che ha compiuto grossi investimenti in progettazioni, riunioni e trasferte, per portare la data a Monza. Il sogno di far approdare il grande tennis nel nostro tempio della velocità è ancora vivissimo – ha spiegato il sindaco di Monza, Dario Allevi, nel corso del consiglio comunale di ieri, 23 settembre – Noi siamo orgogliosi del lavoro svolto in questa difficile competizione, c’erano molte candidature al nastro di partenza e noi siamo arrivati al ballottaggio. La decisione dell’ATP è stata sofferta. In queste occasioni entrano in gioco anche molti aspetti politici. Monza aveva solo la bellezza del suo progetto da portare avanti”.

NUOVI OBIETTIVI – Finita questa partita con Maiorca, ora il nuovo obiettivo consiste nel comprare, o prendere in affitto, una data già presente nel circuito. “E’ chiaro che questa trattativa comporta una sostenibilità finanziaria da tenere in considerazione” ha specificato il primo cittadino.

SI APRONO LE TRATTATIVE –  “Ciò comporterà dei tempi. Ci auguriamo che il tutto si possa meglio definire nei prossimi mesi. Rimango estremamente fiducioso nel lavoro di Mito Group e speriamo di poter presto festeggiare l’arrivo di un nuovo grande evento a Monza”.