12 Agosto 2020 Segnala una notizia
Atp 250: smash di Maiorca, Monza non si arrende. Il sogno è ancora vivo

Atp 250: smash di Maiorca, Monza non si arrende. Il sogno è ancora vivo

24 Settembre 2019

Monza ha lottato con tutte le sue forze ma alla fine l’ha spuntata Maiorca. Se il torneo Atp 250 su erba subito prima di Wimbledon, dal prossimo anno finirà nella cittadina che ospita l’Academy di Rafael Nadal, il parco dell’Autodromo di Monza continua la sua corsa per fare da palcoscenico al grande tennis dei professionisti.

Non ci arrendiamo, non lo farà in primis Mito Group che ha compiuto grossi investimenti in progettazioni, riunioni e trasferte, per portare la data a Monza. Il sogno di far approdare il grande tennis nel nostro tempio della velocità è ancora vivissimo – ha spiegato il sindaco di Monza, Dario Allevi, nel corso del consiglio comunale di ieri, 23 settembre – Noi siamo orgogliosi del lavoro svolto in questa difficile competizione, c’erano molte candidature al nastro di partenza e noi siamo arrivati al ballottaggio. La decisione dell’ATP è stata sofferta. In queste occasioni entrano in gioco anche molti aspetti politici. Monza aveva solo la bellezza del suo progetto da portare avanti”.

NUOVI OBIETTIVI – Finita questa partita con Maiorca, ora il nuovo obiettivo consiste nel comprare, o prendere in affitto, una data già presente nel circuito. “E’ chiaro che questa trattativa comporta una sostenibilità finanziaria da tenere in considerazione” ha specificato il primo cittadino.

SI APRONO LE TRATTATIVE –  “Ciò comporterà dei tempi. Ci auguriamo che il tutto si possa meglio definire nei prossimi mesi. Rimango estremamente fiducioso nel lavoro di Mito Group e speriamo di poter presto festeggiare l’arrivo di un nuovo grande evento a Monza”.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi

ATS Brianza: quali regole valgono per il rientro dall’estero?

Per le persone di cui è consentito l’ingresso vi è l’obbligo di comunicare immediatamente al Dipartimento di Prevenzione il proprio ingresso in Italia.

Escort Advisor: nel post lockdown crollano le tariffe. Brianza controtendenza: +6%

Sono le rilevazione di Escort Advisor, il sito di recensioni di escort più visitato in Europa, che vanta oltre 2 milioni e 300 mila utenti mensili solo in Italia.

Monza, la storia di Francesco Cingi, barista dell’Auchan in cammino sulla via Francigena

Ceetrus, la società che gestisce la galleria commerciale, ha ricomprato gli scarponi rubati al monzese. Il Direttore Corrado Stivanin: "Vogliamo sostenerlo in questo suo percorso diventando una sorta di assicurazione contro eventuali disagi o momenti di difficoltà che potrà trovare lungo il cammino".

Serie B alle porte, il Monza presenta le nuove maglie e l’attaccante Gytkjaer

Tre le divise da gioco per il prossimo campionato. Il nuovo official sponsor sarà WITHU. All'evento in Autodromo arriva anche il nuovo acquisto, il 30enne bomber della Nazionale danese.

Centro sportivo Nei, il comune proroga la concessione per la parete di arrampicata

Il Comune di Monza ha deciso di prorogare la concessione del servizio di gestione della parete artificiale di arrampicata sportiva presso il NEI, all'ASA CLIMBING di Monza.