09 Agosto 2020 Segnala una notizia
Un po' di Spagna in Brianza: al Met80 ritorna (a gran richiesta) la paella dello chef

Un po’ di Spagna in Brianza: al Met80 ritorna (a gran richiesta) la paella dello chef

10 Settembre 2019

Dopo la “pausa” estiva di agosto, al Met80 tornano le serate a tema. Gusto e tradizione, ma soprattutto buoni sapori. Sono gli ingredienti segreti dello chef Mirko Grassi, che è pronto a deliziare i palati con un’altra sorpresa. Di cosa si tratta? Ce lo svela direttamente lo chef.

La cucina del Met80 è in fermento, si sta preparando a deliziare tutti i buon gustai, in quella che sarà una notte di fine estate. “Su grande richiesta – spiega Mirko – ho deciso di inaugurare la nuova stagione con il mio piatto forte. La paella con aperitivo di sangria”.

Quando la tradizione incontra il gusto, quello di Mirko Grassi, l’appuntamento con la “paella risottata” è fissato per venerdì 27 settembre a partire dalle ore 20.

A fare da cornice sarà l’eccellenza, l’originalità, ma soprattutto la qualità. Sono infatti queste le prerogative del ristorante Met80 che ha da poco spento la sua prima candelina. Una sfida che Mirko e Teresa, sua socia, assieme ad Enrico, padre dello chef, hanno raccolto e ben superato.

 

Menù:
Paella e aperitivo con sangria€ 25 bevande escluseSolo su prenotazione 039.490388 – 340.8600450

Ristorante Met 80, via Ramazzotti 24 Monza.

Per maggiori informazioni visita il sito o la pagina Facebook

*Pubbliredazionale

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Massimo Chisari
Milanese di nascita, brianzolo d'adozione. Guardo il mondo attraverso la mia macchina fotografica. Osservo. Cerco. E tramite le parole, racconto. Amo il giornalismo, quello sincero perché scrivere significa smettere di respirare per raccontare con il cuore. Ho due grandi passioni. L'arte e la letteratura, quella russa soprattutto. Ma ho un unico grande amore, anzi due. I miei due cani, Hubert e Brunhilde.


Articoli più letti di oggi

Monza, la storia di Francesco Cingi, barista dell’Auchan in cammino sulla via Francigena

Ceetrus, la società che gestisce la galleria commerciale, ha ricomprato gli scarponi rubati al monzese. Il Direttore Corrado Stivanin: "Vogliamo sostenerlo in questo suo percorso diventando una sorta di assicurazione contro eventuali disagi o momenti di difficoltà che potrà trovare lungo il cammino".

Lombardia, aumentano i guariti. In Brianza 2 nuovi casi

Aumentano i guariti e dimessi (+171), diminuiscono i ricoveri (-8) e nessun contagio a Lecco e Pavia. Questi i principali dati di sabato 8 agosto.

Anziana morta, svolta nelle indagini. Il marito confessa: “L’ho strangolata”

Le motivazione del gesto sono ancora da approfondire ma non si esclude l’impeto di ira in un contesto familiare drammatico delineato da tanta sofferenza.

Monopattini a Monza, sventato il primo tentativo di furto. La ditta sporge denuncia

Tentativo di furto sventato dall'Arma dei Carabinieri di Monza a danno della nuova flotta di monopattini della Dott, primo operatore a offrire l’innovativo servizio di sharing nella città di Teodolinda.

Bagno al lago? Ecco quali sono le acque balneabili

Risultano balneabili tutte le località lecchesi con l’unica eccezione per la località Malpensata a Lecco, temporaneamente non accessibile per motivi di sicurezza.