17 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Maltratta moglie e figli minorenni per 10 anni: arrestato 68enne

Maltratta moglie e figli minorenni per 10 anni: arrestato 68enne

24 Settembre 2019

Violenze fisiche e maltrattamenti, rivolti a moglie e tre figli minori, che andavano avanti da un decennio. Nella mattinata di lunedì 23 settembre, gli uomini della Squadra Mobile della Polizia di Stato hanno tratto in arresto l’aguzzino: un uomo di 68 anni, cittadino marocchino domiciliato a lissone.

Un anno fa la moglie aveva finalmente trovato il coraggio di denunciare dieci anni di angherie subite quotidianamente all’interno delle mura domestiche. Allora, una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico lo aveva tratto in arresto nella flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia.

Prima sottoposto alla custodia cautelare e poi agli arresti domiciliari, l’uomo ne aveva ottenuto recentemente la revoca, con la loro sostituzione solo con il divieto di avvicinamento alle parti offese.

Misura che non gli ha impedito di attendere la moglie fuori dal posto di lavoro e seguirla fino a casa. Ma non solo: non appena tornato libero, non aveva fatto altro che pedinare moglie e figlia, minacciandole di morte anche per interposta persona. L’uomo è stato arrestato su ordine dell’Autorità Giudiziaria, eseguito immediatamente dalla squadra mobile.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi