21 Settembre 2019 Segnala una notizia
Regione Lombardia, pronti fondi per 750 mln alle aziende che riducono i consumi

Regione Lombardia, pronti fondi per 750 mln alle aziende che riducono i consumi

12 Settembre 2019

Settecentocinquanta milioni di euro per sostenere le imprese che riducono i consumi ed energia. E’ stato presentato infatti questa settimana il progetto VIDA sull’efficientamento energetico protagonista di alcuni fondi Horizon 2020 per le aziende che introducono nuove soluzioni.

Il vicepresidente di Regione Lombardia e assessore alla Ricerca, Innovazione, Universita’, Export e Internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala, e’ intervenuto all’apertura del convegno VIDA (Value-added Innovation in fooD chAins) International Brokerage Event 2019 organizzato dal Cluster Lombardia Energy in collaborazione con Assolombarda.

Durante i lavori e’ stato presentato il Progetto VIDA che ha l’obiettivo di guidare la competitività e lo sviluppo economico globale dell’Europa sviluppando un nesso cibo-energia-acqua nelle catene alimentari.

SOSTEGNO A PMI CHE FANNO RICERCA SU RISPARMIO ENERGIA – “Ricerca e innovazione – ha detto il vicepresidente Fabrizio Sala – sono fondamentali per migliorare l’uso e l’efficienza delle risorse energetiche. Regione Lombardia vuole sostenere concretamente le piccole e medie imprese che puntano forte sulla ricerca di nuove soluzioni per ridurre i consumi e avere un adeguato efficientamento energetico”.

PIANO STRATEGICO TRIENNALE DA 750 MILIONI – “Il nostro piano strategico triennale della portata di 750 milioni va in questa direzione – ha precisato Fabrizio Sala -ovvero fornire un sostegno alle imprese che sperimentano strade innovative anche nella filiera agro-alimentare, uno degli otto settori coinvolti nel programma. La maggior parte dei fondi sono fondi europei ed e’ la dimostrazione che la Lombardia spende bene i fondi europei, puntando su crescita e sviluppo”.

INTERNAZIONALIZZAZIONE E SISTEMA AGROALIMENTARE – “Negli ultimi anni, sotto la spinta della globalizzazione e dei cambiamenti di ordine sociale ed economico che ne sono seguiti – ha aggiunto il vicepresidente di Regione Lombardia – l’impresa agricola ha sviluppato nuovi modelli produttivi ed organizzativi che hanno favorito oltre all’introduzione di innovazione tecnologica anche una forte evoluzione del sistema agroalimentare. La Lombardia e’ la prima regione agricola per produzione e valore aggiunto. Occorre dare un’ulteriore spinta internazionale favorendo la collaborazione tra le nostre imprese e quelle mondiali” .

BLOCKCHAIN PER TRACCIARE FILIERA – “Regione Lombardia – ha spiegato Fabrizio Sala – sta sviluppando la tecnologia blockchain e lo faremo anche nel settore agro alimentare per certificare la provenienza dei prodotti che i cittadini lombardi trovano in commercio attraverso un’applicazione che ciascuno puo’
avere sul proprio cellulare”.

VIDA e’ un Progetto europeo della durata di 36 mesi (2018-2021) finanziato dal bando INNOSUP di HORIZON 2020 per sostenere con contributi specifici le PMI della filiera del cibo interessate a migliorare l’uso e l’efficienza di risorse idriche ed energetiche. VIDA mira ad accelerare l’implementazione di nuove soluzioni nel settore alimentare che migliorano l’utilizzo di acqua ed energia con l’ambizione di ridurre perdite e consumi.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Si ferma per prestare soccorso e viene minacciato con un coltello

Brutta esperienza per un uomo di passaggio ad Arcore, nella notte tra giovedì 19 e venerdì 20 settembre

Consumo di suolo, la Brianza in pole. Lissone tra i peggiori d’Italia

Il consumo di suolo in Italia nel 2018 non si è arrestato, anzi. E la provincia di Monza e Brianza rimane la pecora nera nel nostro paese. Ecco i nuovi dati del rapporto Ispra 2019.

Agrate Brianza, camion si ribalta in A4: traffico in tilt

L'incidente intorno alle 7 di venerdì 20 settembre: il camion ha occupato di traverso due corsie, causando code e rallentamenti

Il Calcio Monza schiacciasassi, ma tra buche e code alla biglietteria

La squadra è una potenza, ma per i tifosi non è così facile accedere allo stadio: tre i maggiori problemi che abbiamo individuato che presto dovranno essere risolti.

Sbandieratori, bancarelle e animazione: torna la Notte Medievale a Vimercate

Appuntamento sabato 21 settembre a partire dalla ore 16.00 fino a tarda notte per un vero e proprio tuffo nel passato.