Quantcast
Forti e Liberi, week end con tanti podi e grandi soddisfazioni - MBNews
Sport

Forti e Liberi, week end con tanti podi e grandi soddisfazioni

Fine settimana ricco di soddisfazioni da tutti i punti di vista e tanti podi per gli atleti della Forti e Liberi.

forti e liberi gara cesano

Fine settimana ricco di soddisfazioni da tutti i punti di vista e tanti podi per gli atleti della Forti e Liberi. Si parte dalla 10K di Monza, giunta alla 12ma edizione, gara impreziosita dalla presenza di atleti di caratura internazionale partecipanti al Campionato del Mondo delle Forze di Polizia, con classifica specifica.

Sotto lo sguardo delle autorità cittadine (sindaco Dario Allevi ed Assessore Andrea Arbizzoni) e sportive Fidal, al via della Chrono si sono presentati anche Luca e Francesco, due giovani atleti dell’Associazione Silvia Tremolada di Monza, che dall’inizio dell’anno si allenano presso la struttura di via Cesare Battisti. Grande è la loro soddisfazione per la partecipazione alla gara e per gli accompagnatori di Forti e Liberi che li hanno seguiti per tutto il percorso: la loro allenatrice ed atleta Silvia Arnaboldi, il mezzofondista Mauro Pregnolato e Massimo Marini, altro atleta di Forti e Liberi.

Il percorso avviato da Forti e Liberi da una parte e l’Associazione Tremolada dall’altra sta portando buoni frutti, come visto ieri in chiusura della manifestazione, quando l’arrivo di Luca e Francesco è stato accompagnato da tutti i ragazzi dell’associazione, assieme al loro Presidente Silvio Vigoni e da atleti ed allenatori della Forti e Liberi Monza.
Ad impreziosire la serata i successi sportivi di Christian Dell’Agosto, sesto assoluto e primo categoria promesse con un tempo di 34:34 e Matteo Burburan, ottavo assoluto e primo della categoria Juniores.

Gli impegni del week end non si sono di certo conclusi il sabato sera: l’appuntamento della domenica mattina è a Cesano, con la Prima edizione della Corrincesano young, sesta prova del Trofeo Corrinstrada Fidal Milano. La pausa estiva non sembra aver influito sulle prestazione degli atleti Forti e Liberi, che riprendono la stagione agonistica sotto gli occhi del coach Davide Montrasio con il botto: inizia Benedetta Falasconi, che nella categoria Ragazze 2007 chiude la gara quarta. Subito dopo è il turno di Martina Falasconi, che sale sul gradino più alto del podio al termine di una gara tattica e combattuta. E’poi il turno di Nadia Paindelli, prima delle Cadette. Chiude la mattinata Andrea Viganò, secondo tra i cadetti.
In sintesi, un’ottima ripresa delle attività anche per i più giovani, con grande soddisfazione espressa dal coach Achille Fecchio, che invita i suoi atleti a proseguire con gli allenamenti, ripresi assieme a tutti i corsi della Forti e Liberi dalla scorsa settimana, ma con iscrizioni ancora aperte come sottolineano da Via Cesare Battisti.