18 Ottobre 2019 Segnala una notizia
Rapina la massaggiatrice: recidivo, beccato con i soldi in tasca

Rapina la massaggiatrice: recidivo, beccato con i soldi in tasca

23 Settembre 2019

Combinava l’appuntamento per un massaggio, poi, dopo aver assunto stupefacenti, si faceva massaggiare e rapinava le massaggiatrici. Era questo il modus operandi di un 38enne di Cesano Maderno, un tossicodipendente arrestato nei giorni scorsi dai Carabinieri della Tenenza cittadina.

Tutto è iniziato quando il 20 settembre i militari sono stati contattati da una massaggiatrice che esercita presso la propria abitazione di Bovisio Masciago: la donna aveva ricevuto da altre colleghe il numero di telefono di questo individuo, allo scopo di essere messa in guardia.

I Carabinieri pertanto, quando la donna è stata contattata per un appuntamento, hanno posto sotto osservazione l’abitazione. Vedendo uscire l’aguzzino, lo hanno fermato e perquisito, rinvenendo un coltello da cucina con la lama a punta occultato nella manica del braccio sinistro nonché, all’interno di uno zainetto, un rotolo di nastro adesivo e delle fascette di plastica.

Nella tasca dello zainetto è stata inoltre rinvenuta una dose di cocaina e due di marijuana; sull’autovettura dello stesso, i militari hanno poi trovato un coltello a serramanico e due telefoni cellulari, che a seguito delle verifiche sono risultati essere di proprietà di altrettante donne, colleghe della massaggiatrice.

A fronte delle contestazioni, il fermato ha deciso spontaneamente di collaborare ammettendo di aver sottratto alla donna che aveva appena incontrato la somma di 50 euro, che in effetti aveva in tasca. L’uomo ha inoltre confessato altre due rapine a mano armata commesse, con analoghe modalità, in danno di alcune donne incontrate in abitazione a Seveso la settimana precedente, dove ha rubato i due telefoni rinvenuti e restituiti.

Sono in corso accertamenti al fine di comprendere se vi possano essere ulteriori episodi di rapina ancora non denunciati. Il fermato è gravato da una condanna di primo grado per il reato specifico, attualmente appellata. È accusato di rapina a mano armata, possesso abusivo di armi, furto continuato e detenzione di stupefacenti per uso personale.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

Ultime notizie Monza: un passante salva la vita a un 37enne

Tentato suicidio a Monza: in prossimità dell'ingresso del parcheggio sotterraneo di piazza Cambiaghi, un 37enne originario dell'Est, residente a Sovico.

Seregno: maxi truffa dei toner per stampanti, fatture false per oltre 35 milioni di euro

Seregno: maxi truffa dei toner per stampanti. La Guardia di Finanza ha scoperto fatture false per oltre 35 milioni di euro.

Strisce blu: a Lissone Fratelli d’Italia lancia una raccolta firme contro il pass sosta

Nel comune di Lissone polemiche per il nuovo pass sosta. Fratelli d'Italia: "siamo dalla parte dei cittadini". Da domani il modulo per aderire alla raccolta firme.

Monza e Brianza che fare questo weekend? Ecco gli eventi scelti per Voi!

Feste, eventi culturali e sportivi... ecco la nostra selezione di eventi!

Monza, è Lego mania: successo per City Booming. Per Natale allestimento a tema

Sono ben 2808 gli ingressi dal taglio del nastro. Numeri da capogiro per l'allestimento che, lo ricordiamo, sarà visibile fino al al 6 gennaio 2020.