27 Gennaio 2020 Segnala una notizia
Polizia di Stato, il calendario 2020 sostiene Unicef: ecco come prenotarlo

Polizia di Stato, il calendario 2020 sostiene Unicef: ecco come prenotarlo

10 Settembre 2019

Sono aperte a tutti i cittadini le prenotazioni del calendario 2010 della Polizia di Stato. Quest’anno, la realizzazione è stata affidata al fotografo Paolo Pellegrin, vincitore di dieci edizioni del World Press Photo, dal 2005 uno dei migliori fotografi e videomaker del mondo e membro effettivo di Magnum Photos, i cui scatti rappresenteranno l’attività operativa delle donne e degli uomini della Polizia di Stato, impegnati nel loro quotidiano servizio.

Anche quest’anno la realizzazione del calendario della Polizia di Stato ha trovato la partenship di Unicef. Il ricavato della vendita verrà devoluto al Comitato italiano per l’Unicef Onlus, per sostenere il progetto connesso alla celebrazione del “Trentesimo anniversario della Convenzione ONU dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”, occasione per riaffermare i diritti dei più giovani.

Come per lo scorso anno, saranno poste in vendita. Le copie potranno essere acquistate da anche a tutti i cittadini e le prenotazioni termineranno il 23 settembre.

Per prenotare, è possibile recarsi presso qualsiasi ufficio postale e compilare il bollettino di pagamento intestato a Comitato italiano per l’UNICEF C/C 745000, indicando come causale “Calendario della Polizia di Stato 2020 per il progetto UNICEF”. Se si intende acquistare più calendari basterà un unico versamento pari all’importo totale del numero di calendari richiesti.

Con la ricevuta del bollettino pagato, recarsi poi presso gli uffici della Questura di Monza e della Brianza per comunicare l’avvenuta prenotazione. Il ritiro verrà comunicato direttamente agli interessati nel prossimo mese di dicembre.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

E’ un Monza da 10: Galliani esulta sotto la curva. Brocchi: “Questa squadra è al top”

"La società è vigile, ma questa squadra non ha più bisogno di niente. Serve solo concentrazione" ha spiegato il tecnico.

Tragedia a Monza: 18enne precipita da una palazzina e perde la vita

Incidente shock a Monza: un ragazzo di 18 anni è precipitato da un palazzo al numero 106/A di via Borsa e ha perso la vita. Indagini in corso.

Enpa scrive ad Amazon: rimuovete dal catalogo gli stivaletti antigraffio per gatti

"Il tuo gatto si fa le unghie sui mobili o sui tappeti? Nessun problema: basta chiudere le sue zampe ben strette in appositi cilindri di silicone e così i tuoi arredi saranno al sicuro". ENPA non ci sta, scatta la segnalazione ad Amazon.

Monza, vandalizzato il Bosco della Memoria

Il sindaco Dario Allevi commenta: "Atto inammissibile".

Monza, incidente: auto ribaltata in via Borsa

Coinvolti due uomini di 24 e 38 anni trasportati in ospedale