24 Febbraio 2020 Segnala una notizia
Bartolini-BRT alla ricerca di diplomati e laureati

Bartolini-BRT alla ricerca di diplomati e laureati

6 Settembre 2019

Anche a settembre continuano le assunzioni da parte di BRT- Bartolini che è sempre alla ricerca di diplomati e laureati da inserire presso le sedi presenti in Italia. Le assunzioni riguardano addetti per i diversi settori, responsabili, commerciali interni ed esterni ma soprattutto impiegati, i quali rappresentano la figura maggiormente ricercata.

Il gruppo Bartolini, che dal 2011 è conosciuto come BRT, nasce a Bologna nel 1928 come corriere veloce e affidabile, specializzato nella consegna di diverse tipologie di spedizioni e nella fornitura di servizi logistici di supporto alla distribuzione delle merci, la sua attività principale è quella di trasporto nazionale su gomma. BRT è un’azienda dinamica e all’avanguardia nel settore del trasporto merci e, grazie alle dimensioni aziendali, alla varietà di professionalità necessarie, ad una presenza capillare su tutto il territorio nazionale e ad una rete informatica che collega le oltre 180 filiali, riesce ad offrire interessanti opportunità a tutte le persone selezionate … continua a leggere

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Coronavirus: ecco tutte le misure attivate a Monza

Allevi:“Niente panico ma attenzione massima”. Chiusi al pubblico anche i musei, gli spazi espositivi, la Villa Reale, le biblioteche cittadine, cinema, teatri e gli altri luoghi della cultura.

Monza, ospedale San Gerardo: ecco le disposizioni per l’emergenza Coronavirus

Il San Gerardo di Monza fa fronte all'emergenza Coronavirus. Data l'evoluzione di queste ore il nosocomio cittadino ha disposto con decorrenza immediata alcuni importanti provvedimenti. 

Coronavirus, controlli nella famiglia del 78enne di Sesto. I nipoti vivono a Lissone

Tutti i familiari del paziente sono dunque sottoposti alla procedure per verificare la loro condizioni di salute.

Coronavirus. Regione Lombardia: “112 casi, 2 morti. Scuole, cinema e pub chiusi”

Nei prossimi 7-15 giorni limitare la socialità. Gallera: "Abbiamo disposto la chiusura dalle ore 18 dei luoghi commerciali di intrattenimento o svago, non i ristoranti, quindi pub e discoteche".

Coronavirus: positivo un paziente di Crema, ricoverato al San Gerardo

L'uomo giunge da Crema dove era stato ricoverato per crisi respiratoria e dove test era negativo.