Quantcast
Mondiali di Doha, il caratese Filippo Tortu si qualifica alle semifinali - MBNews
Sport

Mondiali di Doha, il caratese Filippo Tortu si qualifica alle semifinali

Il brianzolo ha chiuso terzo in 10" 20 faticando a inizio gara ma riuscendo poi nella seconda metà a sorpassare il giapponese Koike. Jacobs invece chiude secondo in 10"07.

filippo tortu mondiali doha 3

Marcell Jacobs e Filippo Tortu si sono entrambi qualificati alle semifinali dei 100 metri di domani dei mondiali di Doha. Il brianzolo ha chiuso terzo in 10″ 20 faticando a inizio gara ma riuscendo poi nella seconda metà a sorpassare il giapponese Koike. Jacobs invece chiude secondo in 10″07. Davanti a tutti il favorito Christian Coleman (9”98).

Avrei voluto correre più veloce, le condizioni sono quelle che sono e l’importante era qualificarsi. Complice anche la fortuna ma la fortuna si paga. Quando si corre con la maglia azzurra bisogna onorare ogni centimetro della pista. Non ero sicuramente il favorito ma ho venduto cara la pelle. Abbiamo ottenuto un buon risultato. In fondo mi sono reso conto che me la sarei giocata per qualche centesimo. Sono soddisfatto ma non ancora contento” ha dichiarato Tortu ai microfoni di Rai Sport.

Nella quinta batteria in 10″20 Tortu è giunto dietro il brasiliano Camilo de Oliveira (10″11) e lo statunitense Rodgers, (10″14). Jacobs ha tagliato il traguardo secondo nella sesta e ultima, con un eccellente 10″07, alle spalle dello statunitense favorito, Christian Coleman, che ha vinto in 998. Terzo il giapponese Sani-Brown (1009), rimontato dall’azzurro.