24 Febbraio 2020 Segnala una notizia
Usa il giardino della nonna come nascondiglio per la droga: spacciatore in manette

Usa il giardino della nonna come nascondiglio per la droga: spacciatore in manette

13 Agosto 2019

Oltre 400 grammi di droga nascosta nel giardino della nonnina ultra-ottantenne.

Nel pomeriggio di lunedì 12 agosto, i Carabinieri di Bernareggio hanno arrestato un 23enne italiano, pregiudicato. Il ragazzo, a seguito della perquisizione presso la sua residenza di Vimercate, è stato trovato in possesso di circa 300 grammi di marijuana, circa 100 grammi di hashish, un bilancino di precisione e 695 euro in contanti, ritenuti provento di attività di spaccio.

L’arrestato, già noto ai Carabinieri, aveva collocato lo stupefacente in uno zaino rinvenuto nel giardino di proprietà della nonna, sua dirimpettaia, residente nella stessa struttura abitativa composta da due appartamenti. L’ anziana era chiaramente ignara del fatto che la droga si trovasse nella sua proprietá.

Il giovane, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo previsto nella mattinata di oggi, martedì 13 agosto,, ad esito del quale è stato ristretto agli arresti domiciliari, condannato ad un anno e mezzo di reclusione e 4000 euro di multa.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

Coronavirus: ecco tutte le misure attivate a Monza

Allevi:“Niente panico ma attenzione massima”. Chiusi al pubblico anche i musei, gli spazi espositivi, la Villa Reale, le biblioteche cittadine, cinema, teatri e gli altri luoghi della cultura.

Monza, ospedale San Gerardo: ecco le disposizioni per l’emergenza Coronavirus

Il San Gerardo di Monza fa fronte all'emergenza Coronavirus. Data l'evoluzione di queste ore il nosocomio cittadino ha disposto con decorrenza immediata alcuni importanti provvedimenti. 

Coronavirus. Regione Lombardia: “112 casi, 2 morti. Scuole, cinema e pub chiusi”

Nei prossimi 7-15 giorni limitare la socialità. Gallera: "Abbiamo disposto la chiusura dalle ore 18 dei luoghi commerciali di intrattenimento o svago, non i ristoranti, quindi pub e discoteche".

Coronavirus, controlli nella famiglia del 78enne di Sesto. I nipoti vivono a Lissone

Tutti i familiari del paziente sono dunque sottoposti alla procedure per verificare la loro condizioni di salute.

Coronavirus: positivo un paziente di Crema, ricoverato al San Gerardo

L'uomo giunge da Crema dove era stato ricoverato per crisi respiratoria e dove test era negativo.