Quantcast
Monza, "Pista Aperta": via libera ai ciclisti e al grande triathlon - MBNews
Sport

Monza, “Pista Aperta”: via libera ai ciclisti e al grande triathlon

L’autodromo di Monza si fa in tre. Dal prossimo anno infatti continueranno le aperture gratuite della pista ai ciclisti.

Triathlon targa mmt

L’autodromo di Monza si fa in tre. Dal prossimo anno infatti continueranno le aperture gratuite della pista ai ciclisti ma potrebbe già ospitare un paio di gare di duathlon e dal 2021, quando saranno ultimati i lavori di ristrutturazione della piscina, la sua prima gara di triathlon. È l’onda lunga della stagione “Pista Aperta” che negli ultimi anni ha avuto un successo crescente e nel 2020 per fortuna continuerà.

Il 30 di luglio una delegazione delle principali squadre di Triathlon del territorio, tra cui il Monza Marathon Team e Valxer Triathlon Team, hanno consegnato a Pietro Benvenuti, General Manager dell’Autodromo di Monza, un attestato per ringraziare dell’apertura della pista ai ciclisti.

Erano presenti il presidente della Federazione Italiana Triathlon Lombardia Mauro Garavaglia, Simone Centemero, Andrea Galbiati  del Monza Marathon Team, Romeo Mariani e Barbara Lodi in rappresentanza del Valxer Triathlon Team, la società Raschiani e la ciclistica Seregno.

Da aprile a giugno, due sere la settimana, qui oltre agli appassionati delle due ruote si sono dati appuntamento triathleti, pattinatori, handbiker  per fare sport in completa sicurezza e per  allenarsi lontani dal traffico e in sicurezza.