19 Giugno 2021 Segnala una notizia
ATS Brianza: 55 posti in più per disabilità e fragilità

ATS Brianza: 55 posti in più per disabilità e fragilità

9 Agosto 2019

Sono 55 i posti aggiuntivi a contratto inseriti nella rete dei servizi socioassistenziali per l’ATS Brianza, che include le province di Monza e Lecco.

Lo prevede la delibera approvata dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore al Welfare Giulio Gallera. Nel dettaglio
la suddivisione dei posti per struttura e per provincia:

ASST DI LECCO-Centro Diurno Disabili a Merate (6 posti); Cdi San Giuseppe presso Casa Madonna della Fiducia a Calolziocorte (7 posti); Polo Frassoni a Lecco (18 posti).

ASST DI VIMERCATE – Centro Diurno Disabili ‘Il Ritorno’ a Seregno/MB (10 posti); Centro Diurno Integrato ‘F.Scaccabarozzi’ di Ornago/MB    (5 posti); Cdi ‘Don G. Moscotti’ a Lissone (4 posti); Cdi ‘Fondazione Giuseppe Besana Onlus’ a Meda/MB (5 posti).

Con delibera della giunta regionale, approvata su proposta dell’assessore al Welfare Giulio Gallera, sono state inoltre assegnate all’Ats Brianza risorse aggiuntive pari a 251.623 euro destinate alle Cure palliative domiciliari.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi