24 Febbraio 2020 Segnala una notizia
Lo stadio di Desio si colora di nerazzurro per l'arrivo dei talenti della Primavera

Lo stadio di Desio si colora di nerazzurro per l’arrivo dei talenti della Primavera

20 Agosto 2019

La Primavera vice campione d’Italia a Desio. Per tre settimane, i giovani talenti U19 dell’Inter si alleneranno presso il centro sportivo comunale di via Agnesi. Una grande opportunità colta al volo dall’Aurora Desio, in collaborazione con il gestore dell’impianto.

I ragazzi di mister Armando Madonna faranno lavoro atletico e proveranno schemi e geometrie nello stadio, in allenamenti singoli o doppi, a porte aperte per gli appassionati. Una ghiotta chance per gli addetti ai lavori del calcio dilettantistico e per i tifosi nerazzurri della Brianza per ammirare i gioielli del “campionificio” meneghino, con tanti nazionali italiani e stranieri, tra i prospetti più interessanti del calcio internazionale.

L’Inter sarà di casa in città dal 20 agosto al 6 settembre

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Coronavirus: ecco tutte le misure attivate a Monza

Allevi:“Niente panico ma attenzione massima”. Chiusi al pubblico anche i musei, gli spazi espositivi, la Villa Reale, le biblioteche cittadine, cinema, teatri e gli altri luoghi della cultura.

Monza, ospedale San Gerardo: ecco le disposizioni per l’emergenza Coronavirus

Il San Gerardo di Monza fa fronte all'emergenza Coronavirus. Data l'evoluzione di queste ore il nosocomio cittadino ha disposto con decorrenza immediata alcuni importanti provvedimenti. 

Coronavirus, controlli nella famiglia del 78enne di Sesto. I nipoti vivono a Lissone

Tutti i familiari del paziente sono dunque sottoposti alla procedure per verificare la loro condizioni di salute.

Coronavirus. Regione Lombardia: “112 casi, 2 morti. Scuole, cinema e pub chiusi”

Nei prossimi 7-15 giorni limitare la socialità. Gallera: "Abbiamo disposto la chiusura dalle ore 18 dei luoghi commerciali di intrattenimento o svago, non i ristoranti, quindi pub e discoteche".

Coronavirus: positivo un paziente di Crema, ricoverato al San Gerardo

L'uomo giunge da Crema dove era stato ricoverato per crisi respiratoria e dove test era negativo.