Quantcast
Lentate, sotto la minaccia di un martello rapina un 23enne sul treno e scappa - MBNews
Attualità

Lentate, sotto la minaccia di un martello rapina un 23enne sul treno e scappa

Il giovane è stato costretto a consegnare al rapinatore uno smartphone Black Barry

treno-interni-sedili-generica-mb

Rapinato sul treno, sotto la minaccia di un martelletto frangi vetro.

È successo venerdì mattina 30 agosto, intorno alle 8, quando a Lentate sul Seveso un ragazzo di 23 anni, mentre si trovava a bordo del convoglio Trenord n.724 “S4” delle ore 07:55 percorrente la tratta da Camnago-Lentate (MB) a Milano – da poco partito dalla stazione lentatese – è stato avvicinato da una persona di sesso maschile, di probabile origine magrebina che lo ha costretto a consegnargli uno smartphone Black Barry, per poi scendere dal treno alla successiva Stazione di Seveso (MB) e dileguarsi a piedi per le vie limitrofe insieme a un complice.

Il ragazzo è rimasto illeso e ha denunciato il fatto presso la Stazione dei Carabinieri di Lentate, che indagano su quanto accaduto.