17 Settembre 2019 Segnala una notizia
Sportitalia Cup 2019: vince Sassuolo, applausi per la Folgore Caratese

Sportitalia Cup 2019: vince Sassuolo, applausi per la Folgore Caratese

19 Agosto 2019

Si è conclusa la 4^ edizione della Sportitalia Cup, quest’anno disputata allo stadio Ricci di Sassuolo. La vittoria finale è andata alla formazione di casa allenata da De Zerbi che ha avuto la meglio ai calci di rigore (9-8) proprio sulla volitiva Folgore Caratese, capace anche nella seconda gara, contro i neroverdi emiliani di gestire il match con intelligenza tattica. Come accaduto anche nella partita inaugurale contro il Vicenza di Di Carlo finita 0-0 e vinta dagli azzurri di Longo 4-3 ai rigori con il portiere brianzolo Del Ventisette protagonista.

Nella sfida invece tra Sassuolo e Vicenza, decide la prodezza di Traorè. Tira le somme mister Emilio Longo visibilmente soddisfatto di come la squadra abbia affrontato il triangolare. “I ragazzi hanno fatto buone cose, già dalla partita contro Vicenza con una seconda parte della gara dove abbiamo giocato bene, alti e compatti e lavorando sulle corsie esterne. Abbiamo concesso qualcosa di troppo ai nostri avversari ma sappiamo di doverci perfezionare su alcune situazioni della partita. Contro il Sassuolo disputata gara di tanto sacrificio, c’erano valori distanti tra le due squadre. Bravi a contenere e a non essere infilati nelle nostre linee. Consentito più gioco sulle corsie esterne. Il piano tattito-strategico è stato seguito in modo positivo dalla squadra. Abbiamo poi realizzato un bel gol, in una fase della partita dove avevamo alzato il baricentro. Non è andata bene ai rigori, ma quello che a me importava era testare la crescita graduale di tutta la squadra”.

L.R.VICENZA-FOLGORE CARATESE 0-0 (3-4 dcr)
L.R. VICENZA (4-3-1-2): Grandi, Bianchi, Pasini, Bizzotto, Barlocco; Cappelletti (26′ Scoppa), Pontisso, Bertollo; Tronco; Okoli (32′ Arma), Guerra (47′ Marotta). A disposizione: Albertazzi, Pizzignacco, Zonta, Liviero, Zarpellon, Parise, Padella, Emmanuello, Bonetto, Cappelletti. Allenatore: Di Carlo.
FOLGORE CARATESE (4-3-3): Del Ventisette, Marconi, Parenti, Monticone, Candiano (35′ Di Stefano), Derosa (48′ De Foglio) Burato, Graziani (40′ Antonucci); Silvestro, Ferrari, Valotti (40′ Ciko).
A disposzione: Attianese, Agnelli, Ngom, Ivanov, Bartulovic, Kouda. Allenatore: Longo
Arbitro: Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta
Note: Calci d’angolo 2-2. Ammonito Monticone (FC). Recupero 3′
SASSUOLO-VICENZA 1-0
Reti: 12′ Traorè (S)

SASSUOLO (4-3-1-2): Consigli, Marlon, Rogerio, Boga, Caputo, Obiang, Toljan, Traorè, Ferrari, Locatelli, Brignola. A disp.: Pegolo, Turati, Goldaniga, Gravillon, Adjapong, Peluso, Raspadori, Marginean, Pinelli, Matri, Tripaldelli, Mazzitelli, Bourabia, Kolaj. All.: Roberto De Zerbi.
VICENZA (4-3-1-2) : Albertazzi, Scoppa, Zonta, Arma, Liviero, Zarpellon, Padella, Marotta, Emmanuello, Bonetto, Cappelletti. A disp.: Pizzignacco, Grandi, Bianchi, Bizzotto, Pasini, Parise, Guerra, Tronco, Barlocco, Gashi, Pontisso, Okoli, Bertollo. All.: Domenico Di Carlo. Arbitro: Aureliano di Bologna. Assistenti: Pagliardini di Arezzo e Scatragli di Arezzo. Reti: 12′ Traorè (S). Note: angoli 3-1. 1′ di rec.

SASSUOLO-FOLGORE CARATESE 1-1 (d.c.r. 9-8)
Reti: 25′ Tripaldelli (S), 43′ Bartulovic (FC).

SASSUOLO (4-3-1-2): Pegolo, Gravillon, Adjapong, Peluso, Raspadori, Matri, Tripaldelli, Mazzitelli, Bourabia, Kolaj, Brignola. A disp.: Consigli, Turati, Marlon, Goldaniga, Rogerio, Boga, Caputo, Obiang, Toljan, Traorè, Marginean, Pinelli, Ferrari, Locatelli. All. Roberto De Zerbi.
FOLGORE CARATESE (4-3-3): Del Ventisette, Agnelli, Burato, Parenti (45′ Marconi), Monticone, Ngom, Ciko (39′ Antonocci), Ferrari (22′ Bartulovic), Valotti, Candiano (39′ Di Stefano), De Foglio. A disp.: Attianese, Graziani, Derosa, Silvestro, Ivanov, Kouda. All.: Emilio Longo.
Arbitro: Abbattista di Molfetta Assistenti: Pagliardini di Arezzo e Zingarelli di Siena. Reti: 25′ Tripaldelli (S), 43′ Bartulovic (FC).
Sequenza rigori: Matri gol, Burato gol, Gravillon gol, Valotti gol, Bourabia gol, Di Stefano gol, Mazzitelli gol, Ngom gol, Raspadori gol, Bartulovic gol, Peluso gol, Marconi gol, Kolaj gol, Antonucci gol, Brignola gol, Agnelli traversa. Note: angoli 1-0. 2′ di recupero.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Juventus, arrestati 12 capi ultrà: perquizioni anche in Brianza

L'inchiesta ha portato alla luce anche una rete di biglietterie compiacenti in giro per l'Italia.

Da Varedo al festival di Venezia: Patty Acconciature cura la testa dei Vip

Patrizia Loi, titolare di Patty Acconciature spiega l'importanza della cura del cuoio capelluto

Trasfusione di sangue sbagliata: 84enne muore all’ospedale di Vimercate

Sono in corso in queste ore gli accertamenti di Regione Lombardia. Al vaglio un possibile errore umano

Monza, San Rocco: ferito alla testa e al corpo, portato d’urgenza al Niguarda

Trasportato d'urgenza al Niguarda, il 27enne, noto alla forze dell''ordine per reati legati al mondo della droga,  al momento non è in pericolo di vita.

Monza: lunedì 23 settembre screening gratuiti agli Istituti Clinici Zucchi

Sabato 28 settembre appuntamento in Piazza Roma -Arengario con un ambulatorio mobile con specialisti del gruppo San Donato.