19 Ottobre 2019 Segnala una notizia
Sulbiate, rifiuti ancora in vista al "bosco verticale"

Sulbiate, rifiuti ancora in vista al “bosco verticale”

12 Luglio 2019

Non si ferma la fase delle deroghe concesse dall’amministrazione di Sulbiate, per la presentazione del progetto di riqualifica del “bosco verticale” di Piazza Castello da parte del privato.

Il prospetto che dovrebbe portare alla rinascita di un luogo fortemente simbolico per la comunità sulbiatese – in particolare dell’ala destra dello stabile già abbattuta e della piazza su cui affaccia – secondo gli accordi presi nella Conferenza di Servizi dello scorso novembre, sarebbe dovuto già essere presentato a marzo dalla proprietà. Ma l’amministrazione ha concesso un bonus di tempo di due mesi, per dare modo all’immobiliare di definire e completare il progetto. Anche in questo caso, però, in comune non è pervenuto nessun documento.

Così si è arrivati ad un’altra deroga, con scadenza nei primi giorni di luglio. Ma ancora nessuna risposta concreta dalla proprietà. Dal canto suo l’amministrazione ha fatto sapere di voler proseguire sulla via dei solleciti. Ma lo stallo non interessa solo l’edificio storico, ma anche il materiale di risulta del cantiere della demolizione, anche questo ormai in mostra da mesi. Il sindaco Carla Della Torre ha fatto sapere al riguardo, che l’amministrazione sta proseguendo regolarmente con i solleciti alla proprietà per procedere a sgomberare l’area, ormai divenuta preda delle erbacce.

Questo, nonostante le perplessità dell’opposizione, che ha osservato come arrivati a questo punto sarebbe necessaria invece un’ordinanza sindacale di rimozione dei rifiuti. Un’opzione che il primo cittadino vorrebbe quantomeno evitare, dal momento che in caso di mancato rispetto della prescrizione, spetterebbe al comune poi liberare l’area dal covo di rifiuti. Naturalmente, a spese dei contribuenti.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Lucchini
Amante dell'arte e della (buona) musica, mi diverto ad addentrarmi negli angoli inesplorati della cronaca locale, alla ricerca di verità e curiosità del borgo accanto. Scrivo per passione. Lo stile? Per me non è importante, è tutto.


Articoli più letti di oggi

Biassono: incidente a San Giorgio, traffico in tilt

Incidente tra due auto a Biassono, vicino alle mura del parco. A San Giorgio le due vetture che si sono scontrate hanno completamente bloccato il traffico.

Limbiate: scomparso Daniele Melis. Avvistato l’ultima volta alla fermata del tram Molino

Daniele Melis è scomparso da casa. Da sabato 11 ottobre, non si hanno più notizie del 40enne, residente a Limbiate. L'appello della famiglia su Facebook.

Monza e Brianza che fare questo weekend? Ecco gli eventi scelti per Voi!

Feste, eventi culturali e sportivi... ecco la nostra selezione di eventi!

Arcore: 62enne aggredita alle spalle e derubata da due sconosciuti

Donna di 62 anni aggredita e scippata all'interno del cimitero comunale di Arcore. Indagini dei Carabinieri in corso.

Barlassina, violento scontro tra una moto e un’auto: grave il motociclista

Violento scontro tra un'auto e una moto a Barlassina. L'incidente si è consumato in corso Milano. Il centauro è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale San Gerardo di Monza.