15 Luglio 2019 Segnala una notizia
Parco auto in Brianza, ogni anno vengono acquistate 500 vetture nuove

Parco auto in Brianza, ogni anno vengono acquistate 500 vetture nuove

11 Luglio 2019

Automobili e brianzoli, un amore senza fine. Gli ultimi dati disponibili sul parco auto circolante in Brianza mettono in evidenza un aumento considerevole del numero di vetture nel corso degli ultimi 20 anni, in particolare dal 1996 al 2018. Il dato più interessante è quello delle autovetture iscritte al Pra, che passano dalle 69.002 di fine 1996, alle 78.848 del 2018, con un incremento medio annuo di 448 unità.

I DATI

Il rapporto autovetture/famiglie si è incrementato a 1,40 dall’1,38 del 2017, ma nei 23 anni le famiglie sono aumentate di 8.993 unità. Sicuramente esiste la relazione più famiglie (sempre più piccole) più auto, negli ultimi ventitré anni il rapporto autovetture/famiglie è passato da 1,45 a 1,40.

Mentre il rapporto auto per residente passa dallo 0,579 (ossia 579 ogni mille residenti) a 0,639 nei ventitré anni osservati, in altre parole abbiamo 639 auto ogni mille residenti. Se consideriamo solo i 18enni e oltre, escludendo i non patentati, abbiamo oltre 700 auto ogni mille.

Per quanto riguarda invece i motocicli, passano dai 7.043 del 1996 ai 15.122 del 2018, con un incremento nell’ultimo anno dello 2,09%. Le autovetture, a fine 2018, di tutti i 55 comuni della Provincia, sono 549.109 (539.543 a fine 2017 +9.566 auto nell’anno), con un rapporto auto per residente 0,628 (619 auto ogni mille residenti, 619 nel 2017). Guidano la classifica Burago di Molgora 664, poi Desio con 652 auto ogni mille residenti. In fondo alla classifica Roncello con 541, poi Busnago con 572.

Il totale circolante nella Brianza è di 700.607 veicoli, di cui 89.459 motocicli, autocarri 47.519, bus 293. Per quanto riguarda il confronto tra i capoluoghi lombardi: Monza con 639 autovetture ogni mille abitanti, è al secondo posto insieme a Como. Varese con 651 guida la classifica, Milano 503 chiude la graduatoria, poi Como 639, Mantova 621, Brescia 606, Cremona 607, Bergamo 603, Lecco 593, Sondrio 585, Lodi 573, Pavia 570, mentre la media della Lombardia è di 611 autovetture ogni mille abitanti 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi

Il Monza Calcio ospite a Villa Gernetto: Silvio Berlusconi vuole la serie A

Il Calcio Monza approda in villa Gernetto per parlare del suo futuro assieme al patron Silvio Berlusconi e a tutto lo staff dirigenziale

Europei Under 23, Gobbo trafitto da un listello di legno. Polmone perforato

Il 16enne brianzolo, tesserato con il GB Junior Team, è caduto durante lo scratch venendo perforato da un  listello lungo oltre mezzo metro.

Brianza, trasporti pubblici: la nuova tariffazione unica c’è ma non i biglietti

Inizia oggi la rivoluzione biglietto unico, ma nelle biglietterie Trenord ancora non sono state aggiornate le tariffe: si paga 2,50 per il passante più 2 euro per metro, al posto di 2,80

Polizia Locale, giro di vite contro il degrado in Brianza. In arrivo droni e telecamere

Una ventata hi tech per alzare l'asticella della sicurezza, che costerà a Regione Lombardia, solo nella Provincia di Monza e Brianza, 125.300 euro.

Stragi del sabato sera, controlli sulla strade brianzole: 79 fermati, 19 ubriachi

Maxi servizio della Polizia Stradale. A 17 persone è stata ritirata la patente a una anche l'autovettura: aveva un tasso superiore al 2,50