02 Agosto 2021 Segnala una notizia
Monza, arrestato per furto in appartamento evade dalla Questura

Monza, arrestato per furto in appartamento evade dalla Questura

26 Luglio 2019

Arrestato dopo aver messo a segno un furto in un appartamento di Monza, il ladro è riuscito a fuggire scappando dalla finestra della Questura.

Una fuga da film, per ora riuscita, visto che il ladro è ancora un fantasma. Si tratta di un 23enne, evaso dalla camera dei fermati passando attraverso una tra le sbarre e il soffitto. 

La storia è iniziata nella notte tra mercoledì 24 e giovedì 25 luglio, quando il 23enne era stato arrestato alle quattro del mattino per un furto in appartamento. Grazie alla segnalazione di un cittadino che aveva sentito dei rumori e avvisato le forze dell’ordine, gli uomini della Polizia di Stato erano intervenuti beccandolo in flagrante mentre con ancora la refurtiva addosso scappava da un’abitazione di un condominio di via Debussy, insieme a un complice che era riuscito a scappare.

Il ladro è stato così accompagnato in camera di sicurezza, nella nuova Questura di via Montevecchia, ma è rimasto per poco: in un momento in cui non era guardato, si è arrampicato sulle sbarre che non arrivano fino al soffitto, riuscendo a passare attraverso lo spazio libero. È riuscito così a uscire dalla struttura, a scavalcare il muro di cinta e a dileguarsi nel nulla. 

Ironia della sorte, il processo per direttissima fissato per giovedì mattina, per legge è stato celebrato comunque, con un imputato fantasma.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi