10 Dicembre 2019 Segnala una notizia
Monza, insulti on line: il consigliere Lamperti mette a cuccia la leonessa da tastiera

Monza, insulti on line: il consigliere Lamperti mette a cuccia la leonessa da tastiera

24 Luglio 2019

Leoni e leonesse da tastiera. Oramai imperversano un po’ su tutti i sociali intervenendo a suon di insulti e ingiurie in tutti gli argomenti più gettonati. Vittima di questo atteggiamento è stato Marco Lamperti, consigliere comunale del Pd, che dopo avere postato  sui social alcuni commenti relativi alla questione immigrazione, è stato letteralmente subissato di insulti, alcuni dei quali decisamente sopra le righe. Un esempio? “Tua madre doveva abortire”.

“Mi è sembrato un po’ troppo forte” ha commentato Lamperti, che ha così deciso di rivolgersi a un avvocato, che è anche lui consigliere comunale, ma di maggioranza, quindi di centro destra. Tuttavia, di fronte a questa pessima abitudine di fare i gradassi dietro a uno schermo o di scaricare le proprie frustrazioni  sui social, non c’è schieramento polito che tenga. E’ bastata infatti una comunicazione con relativa minaccia di querela per diffamazione per trasformare il leone da tastiera, che in questo caso in realtà è una leonessa, in una gattina.

Per evitare di essere trascinata in giudizio, la donna, ha infatti pubblicato un post di questo tenore: “Desidero porgerle le mie più sincere scuse per le affermazioni pubblicate nel mese di luglio 2018 sulla Sua pagina Facebook che hanno urtato la Sua sensibilità e offeso la sua reputazione”. Seguono altre righe di totale remissione, sulle quali non vale la pena soffermarsi più di tanto. Ciò che invece colpisce è l’identikit della leonessa da tastiera, ammesso e non concesso che il profilo sia vero e non un fake. Si tratta di una donna di circa 60 anni, piacente, sposata, molto probabilmente mamma e altrettanto probabilmente nonna. Lo diciamo in totale franchezza: facciamo fatica a capire. 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi

Il Capodanno a Seregno sarà rock!

Al PalaSomaschini, concerto-tributo dedicato ai Queen in attesa del 2020

Monza: in pieno centro ubriaco aggredisce una coppia, denunciato

Centro monza, un pazzo danneggia l'auto di una coppia e sferra un cazzotto al fidanzato. Denunciato

Carate: al via i lavori di messa in sicurezza del ponte di Realdino

Dal 10 dicembre previste modifiche alla viabilità per permettere la sostituzione di alcuni pluviali con l'utilizzo di una tecnica sperimentale. Il ponte da tempo è sotto stretto monitoraggio.

Monza, “Etica e valori nello sport”: oggi il convegno al Binario 7

L’evento è organizzato in occasione del 71° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, che cadrà proprio il 10 dicembre.

Monza incidente sul lavoro: uomo precipita in via Buonarroti

Il 2019 non è ancora chiuso e il numero di incidenti sul lavoro in provincia di Monza e Brianza continua a crescere.