Sport

Gran Premio, il rinnovo con Monza è vicino. Accordo fino al 2024

Le trattative sono ancora in corso ma il clima è positivo e tutto lascia presagire una possibile conferma per il prossimo quinquennio nel tempio della velocità monzese. 

Gran-Premio-Formula-dom-2016-by-Luca-Colnago-4

Stiamo per rinnovare il contratto per il Gran Premio d’Italia a Monza fino al 2024. Ci godremo questo evento mondiale per altri 5 anni. Con Liberty Media siamo vicinissimi a chiudere”. Così il presidente dell’Automobile Club d’Italia, Angelo Sticchi Damiani, ha commentato la possibilità del rinnovo dell’accordo con Monza per il Gran Premio.

Le trattative sono ancora in corso ma il clima è positivo e tutto lascia presagire una possibile conferma per il prossimo quinquennio nel tempio della velocità monzese.

Soddisfatto nell’udire queste dichiarazioni, il sindaco Dario Allevi: “Noi non vediamo l’ora. Grazie all’impegno del Presidente Angelo Sticchi Damiani di ACI Italia, si avvicina il rinnovo del contratto per il mitico Gran Premio di Monza.  Siamo pronti a scaldare i motori nel nostro Autodromo nazionale. In vista lavori, investimenti e progetti, per farlo diventare un impianto sempre più moderno e all’avanguardia.
Il tempio della velocità è solo qui”.