Quantcast
Monza, ex Cotonificio Cederna: il museo etnologico fa spazio a un centro sportivo - MBNews
Attualità

Monza, ex Cotonificio Cederna: il museo etnologico fa spazio a un centro sportivo

Il cambio in corsa è caldeggiato dall'amministrazione preoccupata per i costi di gestione dello spazio espositivo

monza ex cotonificio cederna mb 1

Perde quota il progetto di realizzare nell’ambito del piano di recupero dell’ex Cotonificio Cederna uno spazio per allestire il museo etnologico di Monza e della Brianza. Al suo posto, secondo quelle che sono le ipotesi formulate dall’assessore all’Urbanistica, Martina Sassoli, potrebbe trovare spazio un centro sportivo dotato di piscina.

L’idea di realizzare nel quartiere Cederna una sede per il museo etnologico arriva da lontano. Nell’ambito del piano particolareggiati che portato al recupero dell’ex cotonificio, allo spazio espositivo sarebbero dovuto essere destinati alcune migliaia di metri quadrati da sfruttare per accogliete gli oltre 25 mila pezzi della collezione. Il nodo da sciogliere, tuttavia, sono i costi di gestione. Ed proprio qui, che nascono le perplessità dell’assessore.

“La struttura rischia di trasformarsi in una cambiale in bianco per l’amministrazione – ha dichiarato – e visti i tempi che corrono non è il caso di appesantire i conti. Inoltre, pare che il museo si trovi già che bene nello spazio del Mulino Colombo dove vengono organizzate anche visite didattiche delle scolaresche”.

Prima però che prenda corpo l’idea di realizzare al suo posto una piscina con centro sportivo, bisognerà attendere un piano di intervento concreto. I contatti fra amministrazione e privato che sta eseguendo il recupero della zona sono già stati avviati e una risposta avrebbe arrivare entro la fine dell’estate.