15 Luglio 2019 Segnala una notizia
Monza città amica delle api: fiori e piante per salvare l'ambiente

Monza città amica delle api: fiori e piante per salvare l’ambiente

12 Luglio 2019

Monza città amica delle api. Questo il nome dell’iniziativa promossa da Le.i.d.a.a. MB (Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente), rivolta a tutti i cittadini monzesi.

Il movimento animalista,  nato per proteggiamo la biodiversità, invita a piantare nei giardini, sui terrazzi o nei balconi, almeno una pianta amica delle api.

“Una vastissima varietà di esseri viventi popola il nostro pianeta e ne garantisce la sopravvivenza. Consumo di suolo, cambiamenti climatici, inquinamento, sono solo alcune delle cause per cui la biodiversità globale è in diminuzione troppo rapida rispetto al tasso naturale di estinzione. – spiega l’associazione – La biodiversità è strettamente connessa con la sopravvivenza delle api. Le api sono responsabili di circa il 70% dell’impollinazione mondiale: in cambio del nettare, regalano la vita alla Terra. Sono insetti pacifici, che fanno del lavoro la loro filosofia di vita. Eppure, sono in serio pericolo, anche per l’utilizzo di sostanze chimiche in agricoltura. Per questo, è fondamentale creare habitat naturali adatti alle api. La loro scomparsa avrebbe ricadute devastanti anche sulla produzione agroalimentare e l’impollinazione artificiale avrebbe costi insostenibili!”

COSA PIANTARE? – Ecco una lista di alcune delle piante e dei fiori più apprezzati dalle api: Trifoglio incarnato, Trifoglio alessandrino, Trifoglio resupinato, Erba medica, Coriandolo, Cumino, Facelia, Calendula, Veccia, Lupinella, Finocchio annuale, Pastinaca, Aneto, Borragine, Rosmarino, Timo, Lavanda, Sulla, Girasole, Malva, Tagete, Grano saraceno, Meliloto officinale.

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi

Il Monza Calcio ospite a Villa Gernetto: Silvio Berlusconi vuole la serie A

Il Calcio Monza approda in villa Gernetto per parlare del suo futuro assieme al patron Silvio Berlusconi e a tutto lo staff dirigenziale

Europei Under 23, Gobbo trafitto da un listello di legno. Polmone perforato

Il 16enne brianzolo, tesserato con il GB Junior Team, è caduto durante lo scratch venendo perforato da un  listello lungo oltre mezzo metro.

Polizia Locale, giro di vite contro il degrado in Brianza. In arrivo droni e telecamere

Una ventata hi tech per alzare l'asticella della sicurezza, che costerà a Regione Lombardia, solo nella Provincia di Monza e Brianza, 125.300 euro.

Brianza, trasporti pubblici: la nuova tariffazione unica c’è ma non i biglietti

Inizia oggi la rivoluzione biglietto unico, ma nelle biglietterie Trenord ancora non sono state aggiornate le tariffe: si paga 2,50 per il passante più 2 euro per metro, al posto di 2,80

Stragi del sabato sera, controlli sulla strade brianzole: 79 fermati, 19 ubriachi

Maxi servizio della Polizia Stradale. A 17 persone è stata ritirata la patente a una anche l'autovettura: aveva un tasso superiore al 2,50