08 Agosto 2020 Segnala una notizia
La Brianza per il Cuore Run regala tre nuovi defibrillatori a Monza

La Brianza per il Cuore Run regala tre nuovi defibrillatori a Monza

25 Luglio 2019

Monza si prepara ad accogliere tre nuovi defibrillatori: a donarli è Brianza per il Cuore Onlus che, grazie al sostegno ricevuto e ai fondi raccolti durante la Brianza per il Cuore Run del 2018, andrà ad arricchire le dotazioni – già numerose – della città.

Un altro passo in avanti per il progetto Monza Cardioprotetta che, dal 2012 ad oggi, è riuscito a regalare ai cittadini della provincia circa 122 defibrillatori, ai quali se ne aggiungeranno presto tre. I dispositivi stanno sempre più coprendo il territorio, così come i ‘cittadini salvacuore’ addestrati – circa 2000 – ad utilizzarli grazie ai corsi organizzati dall’Associazione.


Diventare un cittadino salvacuore è facilissimo! La lezione dura poche ore e non richiede competenze mediche specifiche, ecco perchè riscuote tanto successo. Dopo una prima parte teorica, i partecipanti testano le manovre di primo soccorso utilizzando il defibrillatore e si trasformano in ‘cittadini salvacuore’, un ruolo fondamentale per garantire che, in caso di necessità, ci sia qualcuno in zona in grado di intervenire.

I tre nuovi defibrillatori semi-automatici saranno inaugurati nel mese di settembre, poco prima dell’edizione 2019 della Brianza per il Cuore Run, un’occasione unica per toccare con mano il lavoro svolto dall’Associazione e partecipare ad un progetto virtuoso e riconosciuto da tutta Italia. Proprio Monza, infatti, è stata tra le primissime città a dotarsi dei DAE.
[Clicca qui per iscriverti alla Brianza per il Cuore Run 2019]

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi

Monza, la storia di Francesco Cingi, barista dell’Auchan in cammino sulla via Francigena

Ceetrus, la società che gestisce la galleria commerciale, ha ricomprato gli scarponi rubati al monzese. Il Direttore Corrado Stivanin: "Vogliamo sostenerlo in questo suo percorso diventando una sorta di assicurazione contro eventuali disagi o momenti di difficoltà che potrà trovare lungo il cammino".

Monopattini a Monza, sventato il primo tentativo di furto. La ditta sporge denuncia

Tentativo di furto sventato dall'Arma dei Carabinieri di Monza a danno della nuova flotta di monopattini della Dott, primo operatore a offrire l’innovativo servizio di sharing nella città di Teodolinda.

Anziana morta, svolta nelle indagini. Il marito confessa: “L’ho strangolata”

Le motivazione del gesto sono ancora da approfondire ma non si esclude l’impeto di ira in un contesto familiare drammatico delineato da tanta sofferenza.

Bagno al lago? Ecco quali sono le acque balneabili

Risultano balneabili tutte le località lecchesi con l’unica eccezione per la località Malpensata a Lecco, temporaneamente non accessibile per motivi di sicurezza.

Lombardia, nessun decesso. In Brianza 7 nuovi contagi

Nessun decesso, due persone uscite dalla terapia intensiva, nessun contagio a Cremona e 152 guariti e dimessi in più. Questi i principali dati di venerdì 7 agosto.