27 Ottobre 2020 Segnala una notizia
La Brianza per il Cuore Run regala tre nuovi defibrillatori a Monza

La Brianza per il Cuore Run regala tre nuovi defibrillatori a Monza

25 Luglio 2019

Monza si prepara ad accogliere tre nuovi defibrillatori: a donarli è Brianza per il Cuore Onlus che, grazie al sostegno ricevuto e ai fondi raccolti durante la Brianza per il Cuore Run del 2018, andrà ad arricchire le dotazioni – già numerose – della città.

Un altro passo in avanti per il progetto Monza Cardioprotetta che, dal 2012 ad oggi, è riuscito a regalare ai cittadini della provincia circa 122 defibrillatori, ai quali se ne aggiungeranno presto tre. I dispositivi stanno sempre più coprendo il territorio, così come i ‘cittadini salvacuore’ addestrati – circa 2000 – ad utilizzarli grazie ai corsi organizzati dall’Associazione.


Diventare un cittadino salvacuore è facilissimo! La lezione dura poche ore e non richiede competenze mediche specifiche, ecco perchè riscuote tanto successo. Dopo una prima parte teorica, i partecipanti testano le manovre di primo soccorso utilizzando il defibrillatore e si trasformano in ‘cittadini salvacuore’, un ruolo fondamentale per garantire che, in caso di necessità, ci sia qualcuno in zona in grado di intervenire.

I tre nuovi defibrillatori semi-automatici saranno inaugurati nel mese di settembre, poco prima dell’edizione 2019 della Brianza per il Cuore Run, un’occasione unica per toccare con mano il lavoro svolto dall’Associazione e partecipare ad un progetto virtuoso e riconosciuto da tutta Italia. Proprio Monza, infatti, è stata tra le primissime città a dotarsi dei DAE.
[Clicca qui per iscriverti alla Brianza per il Cuore Run 2019]

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi

Carate Brianza, lavori socialmente utili. C’è l’accordo con il Tribunale di Monza

Una significativa novità per Carate Brianza che, per la prima volta,  ha stipulato un'importante convenzione con il Tribunale di Monza per la realizzazione di lavori socialmente utili.

Stop ai teatri, Spinelli del Nuovo di Arcore: “Abbiamo investito in sicurezza, Ma cosa è servito?”

Gianni Spinelli, direttore artistico del Cineteatro Nuovo di Arcore, ha parlato degli investimenti fatti negli ultimi mesi e dei numeri, molto bassi, dei contagi avvenuti nei in cinema e teatri in questi mesi.