02 Agosto 2021 Segnala una notizia
Frutta e verdura: l’arma segreta per l’estate, ecco perché consumarne di più

Frutta e verdura: l’arma segreta per l’estate, ecco perché consumarne di più

24 Luglio 2019

Frutta e verdura, un binomio che significa salute e alimentazione corretta. Anche se ne sentiamo parlare sempre più spesso, non è mai troppo tardi per rimarcare il concetto: questi alimenti sono una ricchissima (e preziosa) miniera di vitamine, di proteine vegetali e di minerali. Ovvero di tutti quegli elementi a dir poco necessari per la sopravvivenza e il corretto funzionamento del corpo umano.

Naturalmente questa è una regola che vale per tutto l’anno, ma che trova una sua speciale applicazione in estate: ovvero quando il grande caldo mette a dura prova il nostro corpo, costringendoci a trovare una fonte abbondante di liquidi. Frutta e verdura rappresentano quindi l’arma segreta per l’estate, e i motivi li vedremo qui di seguito.

Frutta e verdura: quanta, come e perché

Si inizia proprio dai perché, fra l’altro accennati in parte sopra: intanto frutta e verdura sono una manna per i nostri fisici, perché abbondano di acqua, e perché ci aiutano a sostenere la disidratazione tipica del periodo estivo. Questo motivo, da solo, basterebbe per spiegare l’importanza di aumentarne il consumo durante le settimane di forte calura.

Tutto questo senza dimenticare il loro apporto energetico, ottimo per combattere la fatica spesa durante le attività diurne, in spiaggia e sotto al sole cocente. E il quando? La risposta ottimale sarebbe “sempre”, magari spalmando il consumo di frutta lungo i 5 pasti principali della giornata (arrivando, se possibile, anche a 7-8). Perché più riusciamo ad aumentare le porzioni, più si dà la possibilità al nostro organismo di godere di diversi benefici: anche quelli a lungo termine, come il potenziamento del sistema immunitario, che ci consente di combattere adeguatamente le malattie.

Gli italiani conoscono la loro importanza

Oggi poi consumare questi alimenti così importanti è ancora più semplice, visto che in molte città sono attivi servizi come Easycoop che permettono di ordinare frutta e verdura online e di riceverla direttamente a casa.

Freschezza e qualità sono solo alcuni degli aspetti a cui gli italiani prestano particolare cura, visto che nel nostro paese si consuma tanta, tanta frutta e verdura. La penisola si colloca al primo posto in Europa per consumi, come testimoniato dai dati diffusi da Eurostat. Stando alla suddetta ricerca, infatti, emerge una percentuale molto importante: in Italia, l’85% dei cittadini consuma in modo abituale questi alimenti, mentre addirittura il 45% lo fa ogni giorno. Si parla di numeri di altissimo profilo, considerando che il nostro 85% cozza contro una media europea più bassa (64%). L’unico degno avversario è il Portogallo, dove quasi la metà dei cittadini consuma frutta e verdura ben due volte al giorno (noi ci fermiamo al 40%).

In estate e non solo: pare, infatti, che gli italiani abbiano ben chiaro in mente il peso del consumo di questi cibi.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi