06 Luglio 2020 Segnala una notizia
Come sostenere Brianza per il Cuore Onlus? Con il 5x1000 nel 730!

Come sostenere Brianza per il Cuore Onlus? Con il 5×1000 nel 730!

8 Luglio 2019

Per chi paga le tasse è solo l’ennesima casella da compilare nel 730, ma per chi riceve il contributo è un importante strumento a supporto dei progetti dal grande valore sociale e per la collettività. Stiamo parlando del 5×1000 e se siete indecisi a chi donarlo, un’ottima idea è di destinarlo a Brianza per il Cuore Onlus, una delle associazioni più attive e vicine al cittadino del territorio di Monza e Brianza.

A cosa servono le donazioni nei confronti di Brianza per il Cuore?  Servono a garantire ai cittadini della provincia di Monza e Brianza che il tema della prevenzione del rischio cardiovascolare venga sempre trattato con la giusta attenzione. Solo nell’ultimo anno, infatti, sono tantissimi gli eventi a cui la Onlus ha presenziato per diffondere la cultura della prevenzione, un concetto tanto semplice quanto sottovalutato. È facile dire ‘’avrei potuto pensarci prima’’, quando capita qualcosa che non possiamo controllare al nostro organismo, ma è altrettanto facile farsi guidare dall’Associazione nell’imparare come non mettere a rischio il nostro corpo mediante consigli concreti.

Basta pensare ad alcune occasioni recenti come il raduno dei Gruppi di Cammino o la Festa dello Sport all’autodromo di Monza per rendersi conto di quante sono le opportunità fornite da Brianza per il Cuore di incontrare medici e personale sanitario a pochi passi da casa, effettuando analisi e screening gratuiti per poi farsi dare un consiglio su misura sul proprio stile di vita.

Tra le iniziative volte alla prevenzione concreta del rischio cardiovascolare, la Onlus – inoltre –  ha pensato ad un format originale e funzionale, le Isole della Salute. Un momento in cui i cittadini, senza prenotare e gratuitamente, hanno a disposizione un percorso di esami medici ed un gruppo di professionisti da cui ricevere un consulto accurato. Gli appuntamenti sono circa 5 e si svolgono durante l’anno in diverse zone della Brianza.

Oltre all’impegno personale con ciascun cittadino, Brianza per il Cuore si è spesa per tutta la zona di Monza e dintorni donando defibrillatori e formando le persone – oltre 2000 –  per il loro utilizzo grazie al progetto Monza Cardioprotetta. Un progetto virtuoso, ma che per essere sostenuto a lungo termine ha bisogno del sostegno di volontari e donazioni da destinare alla manutenzione puntuale dei preziosi strumenti salvavita.

Se tutti questi motivi non fossero sufficienti a spiegare l’importanza di dare un contributo all’Associazione, cliccando qui è possibile leggere tutte le iniziative portate avanti negli ultimi anni.

Ecco come inserire Brianza per il Cuore Onlus nel 730 e destinarle il 5×1000:

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi

Asfalti Brianza, colpo di scena: il sindaco di Concorezzo deposita ordinanza di sospensione delle attività

Il primo cittadino: "Ringrazio tutti coloro che - seppur in forme diverse - stanno agendo per la tutela dei cittadini. Ringrazio tutti coloro che stanno lavorando con me su questa vicenda"

Covid, un nuovo decesso a Seregno. La 38esima vittima da inizio emergenza

Il Coronavirus miete una nuova vittima a Seregno, la 38esima da inizio emergenza. A commentare la triste notizia è il sindaco Alberto Rossi. 

Coop apre a Monza in via Marsala e assume

Al via la campagna di assunzioni per la nuova Coop a Monza. In vista dell’apertura del nuovo supermercato di via Marsala.

Monza, nessun contagio. Allevi “Situazione stabile”. L’aggiornamento dei sindaci

Nelle ultime tre settimane la curva sembra ormai essersi stabilizzata verso il basso e i pochissimi casi registrati risultano tutti debolmente positivi.

Piscine all’aperto: le aperture a Monza e Brianza

C'è chi apre subito e chi si prende ancora qualche giorno. Ecco come vanno le riaperture delle piscine in Brianza ai tempi del Coronavirus.