11 Agosto 2020 Segnala una notizia
Ponte Colombo, niente sgravi ai commercianti, ma entro fine anno la svolta

Ponte Colombo, niente sgravi ai commercianti, ma entro fine anno la svolta

23 Luglio 2019

Chiuso dal 18 settembre 2018, ora per il Ponte di via Colombo si guarda al progetto di demolizione e ricostruzione. La giunta monzese è intenzionata a dare seguito agli impegni presi nei confronti dei cittadini, ed in particolare dei commercianti che, dal giorno della chiusura, stanno registrando le maggiori difficoltà.

Il comune, dopo aver lavorato sull’individuazione di una partita economica adeguata a sostenere le spese di rifacimento (600.000 euro circa), ha approvato il progetto preliminare e affidato ad uno studio di esperti esterno la prima bozza già sottoposta ad AIPO.

L’amministrazione è consapevole dell’enorme disagio creato ai commercianti della zona e l’obiettivo è di comprimere il più possibile i tempi di realizzazione dell’opera. Purtroppo, però, gli esercenti non potranno godere di alcuno sgravio fiscale. 

“Siamo vicini ai commerciati. La nostra forma di attenzione più grande nei loro riguardi è certamente la massima trasparenza. Diversi infatti gli incontri in sala giunta per illustrare loro il cronoprogramma e la varie fasi da percorrere – ha commentato il sindaco di Monza, Dario Allevi, nel corso del consiglio comunale di ieri, 22 luglio – I tre negozi situati davanti al ponte sono quelli che stanno soffrendo maggiormente perchè vivono della clientela di passaggio. Con l’Assessore al Bilancio abbiamo cercato di capire se si poteva fare qualcosa in più per loro. Purtroppo però non è possibile far nulla di più, per via di una normativa ben chiara che non consente degli sgravi fiscali a livello tributario. Lo studio condotto dall’assessore al bilancio ha dato dunque esito negativo. Siamo molto dispiaciuti ma le leggi sono le leggi e dobbiamo rispettarle”.

Risolvere la situazione è dunque una priorità assoluta per l’amministrazione che annuncia entro, fine anno, l’apertura del Ponte Colombo o pedonale o veicolare (ancora presto per dire se le auto potranno già circolare).

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi

ATS Brianza: quali regole valgono per il rientro dall’estero?

Per le persone di cui è consentito l’ingresso vi è l’obbligo di comunicare immediatamente al Dipartimento di Prevenzione il proprio ingresso in Italia.

Carate, il Covid miete la 29° vittima. Veggian: “L’emergenza non è terminata”

L’emergenza ad oggi non è terminata. Usa pochi giri di parole il sindaco di Carate Brianza, Luca Veggian, per comunicare ai suoi concittadini la morte per Covid del 29° caratese. 

Lombardia, zero decessi per il quarto giorno consecutivo. In Brianza 6 nuovi contagi

Nessun decesso per il quarto giorno consecutivo, aumentano 'Guariti e dimessi' (+101). A Lodi si registrano zero contagi. Un contagio a Cremona, Lecco, Pavia e Sondrio.

Arcore, il San Giuseppe chiude. Il Cda non riesce nell’impresa del salvataggio

Arriva l'epilogo per la vicenda dell'asilo san Giuseppe: il tentativo di accordo con una fondazione padovana è saltato. Ecco tutti dettagli.

Intervista al sindaco di Monza, Dario Allevi: “Credo nei monzesi e nella loro grande forza di volontà”

In prima linea durante l'emergenza Covid, il sindaco di Monza Dario Allevi ha raccontato alla nostra redazione le fasi più delicate vissute durante la pandemia.