12 Dicembre 2019 Segnala una notizia
Ceriano: in arrivo prodotti tipici siciliani e festa della birra lombarda

Ceriano: in arrivo prodotti tipici siciliani e festa della birra lombarda

19 Luglio 2019

Sarà un altro fine settimana di iniziative quello che si apre venerdì 19 luglio a Ceriano Laghetto, sia in centro che in frazione Dal Pozzo. Nell’ambito dell’isola pedonale in centro, in piazza Diaz verrà proposta “Sicilia viva”, una tre giorni a base di prodotti tipici siciliani con intrattenimenti di musica e cabaret.

L’evento nasce per far rivivere i colori, i suoni, gli odori della Sicilia, con cibi tradizionali tipici del territorio. Grande spazio verrà dato ai prodotti tipici enogastronomici, valorizzando la cultura del cibo. Ci saranno spettacoli con artisti di strada e balli folkloristici. Ci sarà spazio anche per lo street food “made in Sicilia”, di qualità, con cucine on the road. Si potranno gustare le prelibatezze siciliane: cannoli, arancine, panelle, cassate, birre e vini di produzione artigianale. Gli stand saranno aperti tutti e tre giorni dalle 10 a mezzanotte, in piazza Diaz, dove in serata ci saranno anche gli intrattenimenti con cabarettisti e musicisti.

“E’ un’iniziativa inedita che abbiamo voluto sperimentare per la prima volta quest’anno in piazza, con una formula nuova con l’obiettivo di offrire sempre qualcosa di originale e coinvolgente ai cerianesi e non solo, che non sono partiti per le vacanze” -spiega l’assessore alla Cultura, Romana Campi.

A Dal Pozzo invece, sempre da venerdì 19 a domenica 21 luglio, nell’area del Centro Civico, andrà in scena la “Festa della birra lombarda”, con ottimo cibo, tanta buona musica e divertimento assicurato. Ogni sera dalle 19 cucina aperta e poi musica dal vivo, venerdì 19 con gli “Ignorantoon”, sabato 20 con i “Crazy Boogie” e domenica 21 con gli “Sbandau”.

“Quest’anno abbiamo voluto dare un’impronta molto più locale alla tradizionale festa della birra che si svolge in frazione Dal Pozzo, partendo proprio dalla produzione della birra, a cura  dell’Officina della Birra di Cogliate e dal birrificio Senso Libero di Cesate, e delle materie prime della cucina” – spiega l’assessore Antonella Imperato. “Inoltre, legata alla festa c’è una sottoscrizione a premi che vede la collaborazione di molte attività cerianesi, che hanno messo a disposizione premi di qualità. Si potranno vincere anche periodi di frequentazione dei diversi corsi che si svolgeranno in frazione Dal Pozzo a partire dal prossimo mese di settembre. Ci auguriamo una tre giorni di partecipazione e divertimento per tutti”.

Foto apertura archivio MBNews

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Da domani maltempo e venerdì arriva la neve in Brianza

Giovedì neve in collina al Nord, a tratti in pianura sull'Emilia; venerdì fiocchi a tratti in Brianza.

San Gerardo, lancia sedie e aggredisce gli agenti: 65enne sottoposto a TSO

San Gerardo: un 65 enne italiano, ha perso letteralmente la testa, dinanzi alla notizia delle dimissioni della madre 90enne: ha iniziato ad aggredire i poliziotti e poi ha lanciato anche delle sedie lungo le corsie. Denunciato.

Misinto: scoperto il capannone delle auto rubate e smontate

E' stato scoperto a Misinto, un capannone in cui finivano decine di auto rubate. Qui venivano smembrate e poi i pezzi più richiesti venivano rivenduti sul mercato nero. Fermati tre uomini e arrestati i due autori materiali dei furti.

Monza-Bettola: dentro la manovra 15milioni per il completamento della Metro

Con i lavori per le Olimpiadi invernali 2026 Veneto, Lombardia, Trento e Bolzano avranno a disposizione 1 miliardo del Fondo pluriennale per gli investimenti finanziato con la manovra.

Successo per la prima cena benefica del San Gerardo

Una grande raccolta fondi a favore dell’Unità operativa complessa di chirurgia toracica per la realizzazione di una sala operatoria “del futuro”.