28 Luglio 2021 Segnala una notizia
Calcio, troppa Dea per un Renate carico di lavoro

Calcio, troppa Dea per un Renate carico di lavoro

22 Luglio 2019

Con tre gol per tempo, l’Atalanta liquida le pantere, a dir poco imballate dopo 9 giorni di lavoro in ritiro. Fulminea partenza dell’undici di Gasperini, a segno dopo 19″ con Barrow (doppietta per lui). Poi Gomez che raddoppia e propizia il tris al minuto 13. A fine primo tempo occasione per Guglielmotti, che non ha però la forza di calciare dopo aver eluso Gollini. Nella ripresa il vigore atalantino resta altissimo, e oltre alla griffe di Muriel (il 5-0), a rubare la scena sono i giovani Colley e Traore. Anche Maritato avrebbe la chance di rendere meno amaro il passivo, ma Sportiello gli sbarra la strada e mantiene la porta nerazzurra inviolata. Renate che si ritroverà martedì pomeriggio al ‘Riboldi’ con le stesse motivazioni e la stessa voglia di continuare a crescere.

RENATE (3-5-2): Vinci; Marchetti (15′ st D’Aversa), Magli, Possenti; Guglielmotti (1′ st Anghileri), Kabashi (15′ st Grbac, e0′ st Sironi), Pavan (1′ st Militari), Grbac (1′ st Rada), Pizzul (15′ st Manarelli); Galuppini (15′ st Maritato, 30′ st Ripamonti) Maritato (1′ st Plescia). All. Diana

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi