28 Luglio 2021 Segnala una notizia
Tuffo in piscina alle 5 del mattino: ragazzini scoperti e affidati ai genitori

Tuffo in piscina alle 5 del mattino: ragazzini scoperti e affidati ai genitori

22 Luglio 2019

Un tuffo in piscina, così, tanto per rinfrescarsi un po’: peccato che abbiano violato una proprietà privata.

La scorsa notte, alcuni ragazzini sono stati sorpresi dai Carabinieri del NOR Sezione Radiomobile della Compagnia di Monza mentre sguazzavano nelle acque della piscina comunale di Arcore.

I ragazzi sono stati beccati attorno alle 5 della notte tra domenica 21 e lunedì 22 luglio dal personale addetto alla sicurezza del centro sportivo che ha dato l’allarme.

Non sono state poi così gravi le conseguenze, dal momento che i ragazzini, tutti minorenni, sono stati identificati e consegnati ai  genitori. Del resto, non è stata presentata alcune querela, non è stato registrato nessun danno alla struttura, né alcun segno di effrazione: gli adolescenti hanno semplicemente scavalcato la recinzione.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi