25 Luglio 2021 Segnala una notizia
Maltrattamenti in famiglia, due arresti in un giorno ad Arcore

Maltrattamenti in famiglia, due arresti in un giorno ad Arcore

25 Luglio 2019

Maltrattamenti in famiglia, rivolti a moglie e conviventi, vittime di violenze fisiche e psicologiche: una piaga che non accenna a guarire, anche in Brianza. Ieri, mercoledì 24 luglio, i carabinieri della Stazione di Arcore hanno arrestato nella stessa giornata due individui, accusati di questo tremendo reato.

In un caso, è finito in manette, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Monza, F.I., 39enne del posto, condannato alla pena definitiva complessiva di 3 anni, 9 mesi e 29 giorni di reclusione per il reato di maltrattamenti in famiglia nei confronti della ex coniuge.

Nella stessa giornata, poi, i militari hanno dato esecuzione a un altro ordine di carcerazione emesso Tribunale Ordinario di Monza: arrestato I.A., 44enne albanese residente in provincia di Monza e della Brianza, condannato alla pena definitiva complessiva di 1 anno, 1 mese e 14 giorni di reclusione: l’uomo è accusato anche di furto e simulazione di reato.

Entrambi gli arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale di Monza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Solo ieri, la notizia di un arresto nel vimercatese: un pensionato 60enne picchiava la sua convivente da 10 anni, spesso con una violenza tale da rendere necessario l’intervento dei medici del pronto soccorso. La donna non aveva mai trovato il coraggio di denunciare, fino all’ultimo episodio di violenza.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi