29 Febbraio 2020 Segnala una notizia
Villasanta, notte in strada e corse al pronto Soccorso per la puzza di pneumatico

Villasanta, notte in strada e corse al pronto Soccorso per la puzza di pneumatico

28 Giugno 2019

Qualcuno a Villasanta è anche finito al Pronto Soccorso la notte tra giovedì 27 e venerdì 28 giugno. Il caldo e gli odori di gomma hanno creato un clima insopportabile per diversi residenti di San Fiorano.

Il problema è sempre quello ormai da anni. Gli odori provenienti dall’area esterna di Tagliabue Gomme causati dall’accatastamento di centinaia di gomme all’aperto e che, in giorni in cui le temperature sfiorano i 40 gradi, diventano un vero e proprio incubo per le persone che abitano nelle zone accanto all’azienda di pneumatici.

“In tanti abbiamo passato la notte in strada, era impossibile rimanere in casa con l’odore che c’era nella zona la notte scorsa- ha denunciato una residente di San Fiorano -. C’è gente che è stata male e qualcuno è anche stato portato al Pronto Soccorso“.

Di più i residenti non vogliono dire. Il Comitato Cambiamo Aria nato lo scorso anno per gestire l’emergenza puzza e per fare fronte comune davanti agli enti e alle istituzioni, sta procedendo con le segnalazioni agli enti preposti e la prossima settimana verranno divulgati gli aggiornamenti della situazione.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Monza e Brianza, ripartono le attività sportive: ecco come cambia l’ordinanza

Nella provincia di Monza e Brianza, come nel resto della zona "gialla" della Lombardia, si potranno svolgere attività ludiche e sportive purché si evitino gli spogliatoi.

Coronavirus, la Lombardia chiede ancora scuole chiuse e misure restrittive al Governo

Le misure che la Lombardia vuole ancora mettere in atto mirano al contenimento dell'epidemia.

La storia della mummia del Duomo di Monza

Nel XV secolo Milano era in preda a una guerra dinastica per la successione del ducato. Monza invece, riuscì a guadagnarsi una propria autonomia, grazie anche ad un uomo che divenne leggenda, nel modo più macabro immaginabile.

Riapertura delle scuole: la Lombardia decide nel weekend

Per sapere se lunedì 2 marzo sarà possibile tornare a scuola bisognerà attende il fine settimana. Le dichiarazioni del presidente Fontana e del vice Sala.

Addis niente conferma. Villa Reale e Parco: si cerca nuovo Direttore Generale

E' ufficiale: Regione Lombardia cerca il nuovo direttore generale del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza. Non è stato quindi confermato in automatico l'attuale direttore, Piero Addis.