11 Dicembre 2019 Segnala una notizia
Stazione di Monza, giro di vite contro il degrado. Riunione in Prefettura

Stazione di Monza, giro di vite contro il degrado. Riunione in Prefettura

8 Giugno 2019

Stazione di Monza, osservata speciale. Si è tenuta lunedì mattina la riunione del Comitato Ordine e Sicurezza pubblica presieduto dal Prefetto della Provincia di Monza e della Brianza, Patrizia Palmisani.

L’incontro è stato l’occasione per effettuare una prima analisi dei risultati delle operazioni condotte dalle Forze di polizia nelle ultime settimane. Da un mese circa è stata disposta l’intensificazione dei servizi mirati nella zona della stazione, operazione che ha fatto registrare importanti risultati in particolare sul piano del contrasto dei fenomeni dello spaccio di sostanze stupefacenti e della microcriminalità.

I pattugliamenti, infatti, hanno portato ad alcuni arresti e numerosi sequestri di sostanze stupefacenti. Il Prefetto ha tuttavia segnalato che l’azione delle Forze dell’Ordine deve continuare ad essere sostenuta con iniziative volte al recupero delle aree più a rischio, come è stato fatto in questi mesi a partire dall’area dei Boschetti Reali, per finire con interventi di manutenzione straordinaria in diversi giardini della città. Il comune di Monza, da parte sua,  ha già in programma un piano di lavori volti a migliorare anche il decoro dell’area antistante alla Stazione, che sarà avviato nelle prossime settimane.

Alla riunione hanno partecipato all’incontro il Questore Michele Sinigaglia, il Comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri Simone Pacioni, il Comandante provinciale della Guardia di Finanza Massimo Gallo, il responsabile della task force ‘Strade Sicure’ dell’Esercito italiano Colonnello Cristiano Chiti, il Comandante della Polizia provinciale Flavio Zanardo, l’Assessore allaSicurezza del Comune di Monza Federico Arena e il Comandante della Polizia locale di Monza Pietro Curcio.

Nel corso della riunione si è inoltre proceduto ad una rivalutazione degli obiettivi sensibili oggetto di controllo da parte della task force di militari dell’Esercito italiano, disponendo un’intensificazione della vigilanza nel centro pedonale di Monza e nella zona di via Campini.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi

Il Capodanno a Seregno sarà rock!

Al PalaSomaschini, concerto-tributo dedicato ai Queen in attesa del 2020

Vedano, La Casa Francesco inaugura il poliambulatorio (gratuito) per i più deboli

L'iniziativa, chiamata “Le comunità della Salute” mette al centro il benessere per ogni cittadino e propone un servizio sanitario di qualità per tutti, senza distinzioni socioeconomiche. 

Monza, con gli Sky Box un altro passo verso un futuro da grande squadra

Durante la partita con la Giana Erminio si è alzato il sipario sugli Sky box di cui si era parlato molto in questi mesi.

Monza, Controllo di vicinato: in arrivo più di cento cartelli nei quartieri della città

Alcuni ci sono già, altri arriveranno presto. Il simbolo dell'associazione avvisa residenti e malintenzionati che in quella zona ci sono cittadini pronti a segnalare furti, rapine e altre illegalità.

Cancello in tilt, automobilisti prigionieri del Parco di Monza 

Insomma, traffico in tilt in entrata e in uscita dal Parco. Ignote le cause. Un quarto d'ora di attesa, il tempo di arrivare sul posto per "liberare" gli automobilisti imbufaliti.