19 Settembre 2019 Segnala una notizia
SEREgno D’ESTATE: cinema e concerti per vivere la città

SEREgno D’ESTATE: cinema e concerti per vivere la città

26 Giugno 2019

SEREgno D’ESTATE è l’articolato cartellone che l’Amministrazione Comunale, in sinergia con diverse realtà del territorio, propone per offrire uno spunto piacevole nelle serate estive in città. Il cartellone si compone di una rassegna cinematografica (promossa da Cooperativa Controluce), da una rassegna di musica Jazz (promossa da Circolo San Giuseppe e da Paper Moon Jazz Club), da tre concerti e da una serata dance “Silent”.

 

JAZZin Seregno Festival

JAZZin Seregno Festival è una rassegna di musica jazzistica che Paper Moon Jazz Club organizza per il terzo anno consecutivo, in un’edizione a cui l’Amministrazione Comunale ha voluto partecipare per contribuire ad arricchire di un nuovo genere, il jazz appunto, il già ricco panorama dell’offerta musicale in città.

Saranno otto i concerti proposti nell’ambito di JAZZin Seregno Festival ed inseriti nel cartellone di SEREgno D’ESTATE. I concerti si svolgeranno all’aperto, alternatamente in piazza Risorgimento e nella sede del Circolo San Giuseppe, in via Cavour 25 (in caso di maltempo, gli spettacoli saranno dirottati ne L’Auditorium di piazza Risorgimento o nello spazio coperto del cortile del Circolo San Giuseppe). Tutti i concerti sono ad ingresso libero.

Mercoledì 19 giugno – Ore 21.00 – Circolo San Giuseppe
Antonio Masciadri and Friends
Esibizione della formazione del carismatico sassofonista a cui si affiancheranno estemporaneamente musicisti locali.

Domenica 23 giugno – Ore 21.00 – Piazza Risorgimento.
Paper Moon Orchestra
Sotto la direzione del maestro Giancarlo Porro, l’orchestra del Paper Moon Jazz Club (una cantante con diciassette strumentisti) proporrà un’antologia di arrangiamenti della Swing Era (repertorio di Benny Goodman, Glenn Miller, Woody Herman e altro ancora…).

Mercoledì 26 giugno – Ore 21.00 – Circolo San Giuseppe
Looking Up Project Quartet
Commosso tributo allo sfortunato pianista Michel Petrucciani, nel ventennale della prematura scomparsa.

Domenica 30 giugno – Ore 21.00 – Piazza Risorgimento
A material band
“L’inv(f)erno di Zappa”: divertente rivisitazione in chiave jazz di alcune delle più significative composizioni di Frank Zappa proposte da una band di dodici strumentisti.

Mercoledì 3 luglio – Ore 21.00 – Circolo San Giuseppe
Francesco Manzoni / Marco Detto Duo
Romantiche ed eterne  armonie narrate in “surplace” dal flicorno e dal piano di due sensibilissimi e raffinatissimi musicisti.

Domenica 7 luglio – Ore 21.00 – Piazza Risorgimento
Circus Jazz Quartet
Il nome del gruppo è di per sé un programma: il pubblico si prepari ad un trascinante, pirotecnico, spericolatissimo gruppo che lo travolgerà con uno swing irresistibile!

Mercoledì 10 luglio – Ore 21.00 – Circolo San Giuseppe
Antonello Monni Quartet
Un sassofonista di gran classe, affiancato da musicisti di pari levatura, alterna brani propri a originali riletture di brani famosi.

Domenica 14 luglio – Ore 21.00 – Piazza Risorgimento
Marco Gotti JW Octet
Il gruppo bergamasco aveva già entusiasmato il pubblico seregnese nell’edizione 2018 di JAZZin Seregno. Allora aveva proposto una versione jazz dell’opera di Giuseppe Verdi, quest’anno sarà la volta di “Canzoni in Jazz”, rivisitazione in chiave swing della canzone italiana.

 

Cinema Estate

Il tradizionale appuntamento del cinema sotto le stelle, proposto dalla Cooperativa Controluce, torna e, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, propone un programma itinerante per i quartieri della città. Tutte le proiezioni saranno ad ingresso libero. In caso di pioggia, lo spettacolo verrà proposto ne l’Auditorium di piazza Risorgimento. Questo il programma dettagliato.

Lunedì 8 luglio – Ore 21.30 – Area Terruzzi e Consonni, via Montello 280 (Rione San Salvatore)
Notti Magiche
Regia di Paolo Virzì. Con Mauro Lamantia, Giovanni Toscano, Irene Vetere, Roberto Herlitzka

Lunedì 15 luglio – Ore 21.30 – Centro Ambientale Porada (via Alessandria)
Old Man and the Gun
Regia di David Lowery. Con Robert Redford, Casey Affleck, Danny Glover, Tika Sumpter, Isiah Whitlock jr.

Lunedì 22 luglio – Ore 21.30 – Cfp Pertini Via Monterosa
Non ci resta che il crimine
Regia di Massimiliano Bruno. Con Alessandro Gassman, Marco Giallini, Edoardo Leo, Gianmarco Tognazzi, Ilenia Pastorelli.

Lunedì 29 luglio – ore 21.30 – Scuola Mercalli (via Machiavelli)
Mia e il Leone Bianco
Regia di Gilles de Maistre. Con Daniah De Villiers, Mélanie Laurent, Langley Kirkwood, Ryan Mac Lennan, Lionel Newton.

Lunedì 5 agosto – ore 21.30 – Piazza Liberazione (quartiere Lazzaretto)
10 Giorni Senza Mamma
Regia di Alessandro Genovesi. Con Fabio De Luigi, Valentina Lodovini, Angelica Elli, Bianca Matteo Castellucci.

Lunedì 12 agosto – ore 21.30 – Sede Club Alpino Italiano via San Carlo 47
7 Uomini a mollo
Regia di Gilles Lellouche. Con Mathieu Amalric, Guillaume Canet, Benoit Poelvoorde, Jean-Hugues Anglade, Virginie Efra.

 

Seregno Music City

Doppio appuntamento musicale in piazza Risorgimento, per un fine settimana tra musica da ballo e canzone d’autore italiana.

Sabato 20 luglio – Ore 21.00 – Piazza Risorgimento
Silent Music. Silent Disco
Una serata dedicata ai più giovani, una silent disco insieme ai ragazzi del Nasty Party, ritrovo di riferimento degli universitari brianzoli. 3 dj, 3 stili per una serata bellissima e coloratissima che farà ballare anche i più pigri. 4 ore di silenzio assordante e balli sfrenati. Noleggia la tua cuffia a prezzo speciale.

Sabato 21 luglio – Ore 21.00 – Piazza Risorgimento
20 Anni di Faber – Omaggio a Fabrizio De Andrè
Nel ventennale della sua scomparsa l’omaggio ai capolavori del maestro genovese. L’11 gennaio 1999 se ne andava un poeta. Anarchico e pacifista, cantava di emarginati, puttane, ribelli, di vicoli malfamati, di ragazze di paese ingenue e ammaliatrici, scrivendo versi che sono finiti anche nei libri scolastici, alla voce poesia. Insieme a Lauzi, Paoli, Bindi e Tenco formava quella che era stata definita “la scuola genovese”. Ma il suo è stato per molto tempo uno stile diverso, volutamente scarno e asciutto, basato su testi che erano piccole sceneggiature, melodie dal sapore popolare che restavano nelle orecchie e su una voce profonda.


Rassegna Suoni Mobili

Ideata nel 2010 da Saul Beretta su commissione del Consorzio Brianteo Villa Greppi in poco tempo è diventata un punto di riferimento “mobile” per la musica di qualità in tutta la regione Lombardia. Concerti site specific, nei più bei posti della Brianza Lecchese e Monzese: ville da scoprire, cortili, teatri e teatri naturali, strade, piazze, fondazioni d’arte, aziende agricole, campi da tennis e piscine. Il contenitore musicale è talmente mobile che talvolta è il festival ad andare dal pubblico, trasportando pianoforti, batterie e percussioni con trattori e ape cars, da gustare direttamente sotto la finestra di casa, o nelle vie di paesi e città.

Venerdì 2 agosto – SuoniMobili – Ore 21.30 – Piazza Risorgimento
San Salvador
Originalissimo gruppo di sei voci e percussioni, rivelazione al Womex, Gran Canaria 2018. Veri e propri “trovatori” gioiosamente impegnati nel rinnovamento poetico delle musiche tradizionali della loro terra: l’Occitania francese. Il loro concerto è un viaggio ipnotico che vi regalerà energia pura e contagiosa e voglia di ballare!

Foto apertura archivio MBNews

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Desio, 32enne precipita dall’ecomostro di via Volta: gravissima

Ancora in corso la ricostruzione di quanto accaduto, che riporta alla luce la questione relativa alla sicurezza dell'area

Il Calcio Monza schiacciasassi, ma tra buche e code alla biglietteria

La squadra è una potenza, ma per i tifosi non è così facile accedere allo stadio: tre i maggiori problemi che abbiamo individuato che presto dovranno essere risolti.

Monza, un anno di Ponte Colombo chiuso. A breve la gara per la demolizione

I costi previsti per la demolizione e ricostruzione della passerella sono di circa 750mila euro

Scoperta officina abusiva: all’interno auto usate da rapinatori e spacciatori

i “titolari”, padre e figlio, sono stati denunciati, mentre per altre tre persone è stato proposto di foglio di via. Arrestato un quinto uomo

IKEA assume oltre 70 diplomati e laureati

L'azienda assumerà oltre 70 figure da inserire su tutto il territorio nazionale tra addetti vendita, consulenti, collaboratori..