07 Luglio 2020 Segnala una notizia
Monza, ancora un'oca ammazzata ai giardini della Villa Reale

Monza, ancora un’oca ammazzata ai giardini della Villa Reale

3 Giugno 2019

Quando l’hanno trovata che galleggiava morta nel laghetto della Villa Reale di Monza, il suo compagno Champagne era accanto a lei. Da quella mattina, di venerdì 31 maggio, non mangia più e passa la giornata a cercarla senza sosta sotto i cespugli e dietro agli alberi dei Giardini Reali. Invano. Caffè, così si chiamava l’oca germanizzata trovata morta nel Parco, non tornerà più. E’ stata azzannata e abbandonata in mezzo al laghetto.

E se nessuno con i propri occhi ha visto l’accaduto il pensiero non può che correre verso ipotesi più probabile, ossia di un’aggressione da parte di un cane lasciato libero di correre senza guinzaglio all’interno del parco.

“L’episodio è accaduto al mattino presto, prima delle 8.  Mercoledì verrà presentata la denuncia alla Polizia Locale. Dal mese di aprile, sono stati contati oltre cinquanta anatroccoli morti all’interno dello stagno. A questa moria – hanno fatto sapere alcuni cittadini che frequentano quotidianamente l’area- ha contribuito anche la costante presenza di cani che inseguono le anatre e che così lasciano incustoditi gli anatroccoli che finiscono vittime dai rapaci”.

Il problema dei cani liberi all’interno del Parco è quantomai sentito dalla cittadinanza e dai frequentatori del Parco che in più circostanze hanno chiesto dei controlli maggiori e degli interventi concreti da parte delle Forze dell’Ordine e delle GEV.

Questo malcostume si traduce in un pericolo che incombe non solo gli animali selvatici ma anche sui bambini e sui normali frequentatori dell’area verde. Un pericolo che potrebbe essere evitato semplicemente rispettando le regole in vigore. All’interno dei Giardini Reali non è consentito tenere i cani senza guinzaglio mentre all’interno del parco è possibile a patto che i quattro zampe indossino la museruola. 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Monza, violenza in stazione: Agente aggredito con un masso da 10kg

Venerdì scorso, nel corso delle normali operazioni di controllo da parte della Polizia Locale, un agente è stato aggredito con un masso di circa 10 kg. L’aggressore, scappato, è ora ricercato.

Asfalti Brianza, la perizia del Comune: “L’attività è insalubre (di prima classe)”

Megafono dei residenti è anche il Comitato Sant'Albino, che ha analizzato la perizia nel dettaglio. "L'azienda non può più stare vicino ai centri abitati", ci spiegano.

Arcore, via Battisti: il sottopasso aprirà il 30 luglio o il 15 settembre. La decisione settimana prossima

Le opere hanno visto un investimento da parte di Devero di oltre 2 milioni di euro come scomputo agli oneri di urbanizzazione per l'area Falk

Arcore, da Elisabetta Baggio a “Leli Neeraja” per amore della danza indiana

L'arcorese, insegnante di danza orientale e di yoga, trascorre ogni anno tre mesi in Rajastan per studiare una danza classica originaria dell'Orissa.

Paura a Monza, fuga di gas in via Rota: evacuate 4 famiglie

I Vigili del Fuoco, intervenuti in via Rota, a Monza, hanno rilevato una dispersione di gas proveniente dal sottosuolo in corrispondenza di un'aiuola condominiale. Nessun ferito.