25 Agosto 2019 Segnala una notizia
Monza, incidente SS36: era ubriaco e senza patente, arrestato

Monza, incidente SS36: era ubriaco e senza patente, arrestato

10 Giugno 2019

Era la tarda serata del 17 maggio: lungo la Valassina, un’auto aveva investito e ucciso Chetra Sponsiello, 22enne residente a Civate (LC). Il responsabile, dopo essere fuggito, era stato rintracciato nella sua abitazione di Seregno: ora, lo stesso è stato arrestato, recluso presso la casa circondariale di Monza.

L’uomo, D.B. F.P, classe 1984, residente a Seregno, è accusato di omicidio stradale, lesioni plurime, fuga e omissione di soccorso, guida senza patente ed in stato di ebbrezza alcolica con tasso alcolico compreso tra 0.8 e 1,5 g/l.

L’incidente si era verificato attorno alle 22.50, quando a poche decine di metri dall’ingresso del tunnel di Monza, all’altezza dell’Auchan, due auto, una Seat Ibiza e un’Audi A4 si erano tamponate. Le persone a bordo, quattro in tutto, erano scese per appurare i danni ma in quel momento alle loro spalle era sopraggiunta una Opel Corsa che aveva travolto il 22enne. Il ragazzo, trasportato all’ospedale in codice rosso, era morto poco dopo.

I rilievi, curati dalla Sezione di Polizia Stradale di Monza e della Brianza, hanno consentito di verificare, dopo i primi accertamenti, che il materiale responsabile dell’evento mortale, si era dato alla fuga: nelle fasi immediatamente successive al sinistro, infatti, il conducente della vettura scatenante l’evento mortale, aveva abbandonato il luogo dell’incidente facendo rientro presso la propria abitazione.

Le ricerche finalizzate all’individuazione del responsabile hanno portato alla sua identificazione e la successiva attività, coordinata dalla Procura della Repubblica di Monza, ha visto l’emissione di un ordine di carcerazione, eseguita dalla stessa Polizia Stradale di Monza e della Brianza venerdì 7 giugno.

Nelle fasi dell’arresto, presso il domicilio dell’indagato, è stata inoltre rinvenuta della marijuana, detenuta per uso personale circostanza per cui è stato, altresì, segnalato ai sensi dell’art.75 del DPR 309/90.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

Monza, ubriaco fradicio provoca tre incidenti

Guidava con un tasso alcolico di quasi 5 volte superiore al consentito. Un dipendente di un'azienda di Arcore ieri poco dopo le 15 ha causato ben tre incidenti.

Fermata ferroviaria Monza Est, sottopasso via Einstein: a settembre arriva l’appalto

Il 27 agosto scade il bando per la realizzazione della tanto attesa opera infrastrutturale. Che ha un importo di 1,5 milioni di euro e dovrebbe essere pronta per l'estate 2020.

Monza e Brianza che fare questo weekend? Ecco gli eventi scelti per Voi!

Sagre, festival, concerti, eventi culturali... ecco la nostra selezione di eventi!

Monza, Pedibus di viale Libertà e mobilità sostenibile: in autunno arriva anche l’app

Sarà possibile mappare gli studenti che prendono parte ai tre itinerari disponibili. E assegnare punti per acquisti nei negozi della zona. Necessari, però, più volontari che aderiscano al progetto.

Piscine all’aperto in Brianza: ecco gli orari e i costi estivi

L'estate si avvicina ed il caldo si fa sempre più torrido, l'unica soluzione per chi resta in Brianza? Le piscine all'aperto!