30 Maggio 2020 Segnala una notizia
Monza, i sindacati marciano per la sicurezza: “Mai più morti sul lavoro”

Monza, i sindacati marciano per la sicurezza: “Mai più morti sul lavoro”

4 Giugno 2019

Cgil, Cisl e Uil di Monza e Brianza tornano a richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica in tema di sicurezza sul lavoro. E lo fanno con la marcia dei Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza in programma per venerdì 7 giugno con ritrovo alle 9 davanti alla sede Inail di Monza, in viale Ugo Foscolo.

Il corteo toccherà via Mentana, via Turati, Largo Mazzini, Via Manzoni, Via Zucchi, per giungere, infine, alla sede della Prefettura di Monza, in via Carlo Prina.

La partecipazione alla marcia è aperta a tutti.

L’iniziativa unitaria è l’ultima di una lunga serie che i sindacati hanno indetto nel corso del 2019. Ricordiamo, solo per citarne alcuni, l’incontro organizzato dalle sigle sindacali al Binario 7 a fine maggio (clicca qui) o il presidio davanti alla prefettura del 1 marzo (clicca qui).

Purtroppo il tema delle morti sul lavoro è sempre di attualità. Nella sola Brianza, nel periodo compreso tra il 25 febbraio e il 12 aprile, ci sono stati cinque infortuni mortali. Nella nostra provincia, nel 2018 sono stati registrate sette morti bianche. La situazione, dunque, non accenna a migliorare. Anzi, si va nella direzione opposta. I sindacati chiedono, perciò, misure operative e non semplici dichiarazioni di intenti.

Cgil, Cisl e Uil ritengono necessari maggiori controlli nei luoghi di lavoro e un investimento sugli Rls, che devono essere coinvolti nei processi decisionali.

Serve una formazione continua dei Responsabili dei lavoratori per la sicurezza e verifiche puntuali sull’applicazione dei dispositivi di sicurezza.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Aggiornamento Coronavirus: i dati diffusi da Regione Lombardia al 29 maggio

Nella regione Lombardia i casi positivi registrati al 29 maggio sono 88.537 dall’inizio dell’epidemia. I nuovi casi positivi sono 354 (2.5% rapporto con i tamponi giornalieri).

Aggiornamento Coronavirus: i dati diffusi da Regione Lombardia al 28 maggio

Nella regione Lombardia i casi positivi registrati al 28 maggio sono 88.183 dall’inizio dell’epidemia. I nuovi casi positivi sono 382 (2.5% rapporto con i tamponi giornalieri).

Incidente mortale ad Agrate: un’anziana di 84 anni ha perso la vita

Drammatico incidente stradale ad Agrate Brianza: una donna di 84 anni ha perso la vita. Coinvolte altre due persone, una delle quali è stata trasportata in codice rosso, al pronto soccorso del San Gerardo.

Azienda versava rifiuti tossici nelle fognature: scoperta dalla Polizia Provinciale

Scoperta un'azienda che scaricava rifiuti pericolosi direttamente nel sistema fognario e sequestrato un mezzo di trasporto illecito di rifiuti, grazie alla Polizia Provinciale. Recuperati anche 4 serpenti.

A Monza e Brianza 5.480. Ecco l’aggiornamento dei sindaci

Nella provincia di Monza e Brianza i positivi totali sono 5.480 (+14).