18 Ottobre 2019 Segnala una notizia
Columbus Logistics: "Italia, hub logistico per l’Europa? Ecco perché"

Columbus Logistics: “Italia, hub logistico per l’Europa? Ecco perché”

12 Giugno 2019

Mercoledì 29 maggio, presso l’aula Bussolati dell’università Liuc Business School si è tenuto il convegno:”Italia, hub logistico per l’Europa? Ecco perché”.

L’appuntamento si è rivelato un vero successo, contando oltre 300 iscritti provenienti da varie parti d’Italia.
L’evento, organizzato dalla ​LIUC Business School​ in collaborazione con ​Columbus Logistics​,​ ha voluto ​rappresentare un momento di riflessione per la business community italiana sulle prospettive, non solo logistiche, per il nostro Paese.

Presenti all’incontro, i maggiori responsabili della​ supply chain​ di prestigiose aziende internazionali come ​3M, Akno, Ikea, Luxottica, P&G, Schaeffler​ e​ Stella Mc Cartney​, che hanno spiegato perché può essere conveniente e strategico fare logistica in Italia.

Uno dei principali presupposti è il capitale umano, ovvero, le conoscenze e le competenze nell’affrontare le problematiche che si possono venire a creare nella logistica, in secondo luogo l’efficienza delle dogane maggiore rispetto a quella di altri paesi e per finire l’attività manifatturiera, che in questo momento si colloca al secondo posto in Europa.

Nella seconda parte della giornata, tramite la mediazione della giornalista ​Morena Pivetti​, ha preso vita una tavola rotonda con alcuni tra i più influenti protagonisti della scena nazionale oltre a testimonial dell’italia logistica nel mondo, come ​Zeno D’Agostino ​presidente Autorità Porto di Trieste, ​Ivano Russo​ direttore generale di Confetra, ​Eric Veron​ autore del libro “ho scelto l’Italia”, ​Alex Nuhi ​Director Akno Business Parks e ​Sergio Barbarino​ Research Fellow di Procter e Gamble.

Durante il dibattito, i relatori hanno evidenziato l’importanza per il nostro paese di sviluppare adeguate infrastrutture per il futuro, perché strade magazzini e porti, devono evolversi e creare tra di loro maggior collaborazione.

Infine, nel corso del Convegno, sono stati presentati risultati di una ricerca su scala internazionale effettuata dal Centro sulla Logistica e Supply Chain Management della Liuc Business School, che sono serviti ad individuare perché l’Italia può essere l’hub logistico dell’Europa.

A chiudere l’evento, nell’edificio I-FAB dell’università, si è tenuto un rinfresco e un prezioso momento di networking.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Ultime notizie Monza: un passante salva la vita a un 37enne

Tentato suicidio a Monza: in prossimità dell'ingresso del parcheggio sotterraneo di piazza Cambiaghi, un 37enne originario dell'Est, residente a Sovico.

Seregno: maxi truffa dei toner per stampanti, fatture false per oltre 35 milioni di euro

Seregno: maxi truffa dei toner per stampanti. La Guardia di Finanza ha scoperto fatture false per oltre 35 milioni di euro.

Strisce blu: a Lissone Fratelli d’Italia lancia una raccolta firme contro il pass sosta

Nel comune di Lissone polemiche per il nuovo pass sosta. Fratelli d'Italia: "siamo dalla parte dei cittadini". Da domani il modulo per aderire alla raccolta firme.

Bebè a costo zero: a Seveso un incontro per crescere bambini felici risparmiando

Dedicato a quei genitori genitori che desiderano riflettere su cosa serva davvero acquistare durante la gravidanza e nei primi anni di vita di un bambino.

Cernusco: 63enne ucciso con 11 colpi di pistola nei box del condominio

Omicidio a Cernusco sul Naviglio: un uomo di 63 anni è stato freddato nell'area box condominiale con 11 colpi di pistola. La vittima si chiamava Donato Carbone.