Quantcast
Centro sportivo Monzello, lavori in vista per campi e impianti - MBNews
Sport

Centro sportivo Monzello, lavori in vista per campi e impianti

La società biancorossa approfitterà dell'estate per far partire un piano di recupero interamente a sue spese. Opere propedeutiche all'agibilità

calcio-monza-presentazione-monzello-mb

Il centro sportivo Monzello finisce sotto i ferri. In Comune la giunta ha appena dato via libera a un importante intervento di sistemazione e riqualificazione dei campi e degli impianti della struttura che ospita gli allenamento dell’Ac Monza.

I lavori, interamente a carico della società, oltre ad assicurare un importante restyling al centro, sono anche propedeutici all’ottenimento dell’agibilità dell’impianto.

GLI INTERVENTI

La ristrutturazione avverrà durante la pausa estiva, per arrivare a settembre, con la ripresa del campionato, in perfetta forma. In particolare, sono previsti “interventi sui campi di calcio, in quanto lo stato di usura del fondo che non garantisce condizioni né sportive né di sicurezza, non consente alle 13 squadre del concessionario di effettuare tutti gli allenamenti e le partite da calendario, dovendo a volte utilizzare i campi di altri centri sportivi; interventi sull’impianto di illuminazione dei campi, in quanto lo stesso versa in condizioni precarie sia in merito alle relative certificazioni sia per la presenza di alcuni pali pericolosamente piegati in direzione del campo di gioco; interventi su recinzioni e cancelli, in quanto necessitano di manutenzione e di rivisitazione, anche al fine di delimitare meglio gli spazi destinati al pubblico da quelli delle attività agonistiche”.

Inoltre, sono in agenda altri quattro interventi che porteranno al rifacimento del prato sintetico del campo a 11, attualmente in erba, e dell’attuale campo a 7 in gramigna, al fine di ovviare alle difficoltà negli allenamenti e far sì che tutte le competizioni possano essere svolte in casa, con applicazione di nuove tecniche di inerbamento per i restanti campi, sostituzione di tutti i pali di illuminazione e dei proiettori, con rifacimento dell’impianto elettrico di alimentazione a led ed installazione dell’illuminazione di emergenza, manutenzione e implementazione delle recinzione dei campi, con separazione del flusso degli atleti da quello del pubblico, manutenzione dell’impianto di irrigazione dei campi a 11.

Foto d’archivio