14 Dicembre 2019 Segnala una notizia
Cem Ambiente: al via la campagna per la riduzione di rifiuti ingombranti

Cem Ambiente: al via la campagna per la riduzione di rifiuti ingombranti

11 Giugno 2019

Una campagna di sensibilizzazione finalizzata alla riduzione dei rifiuti ingombranti portati nelle piattaforme ecologiche. È questa l’ultima iniziativa di Cem Ambiente, nata per contrastare la crescente diffusione di modalità scorrette nel conferimento dei rifiuti più grandi che hanno fatto aumentare notevolmente le quantità raccolte.

Nel 2018, infatti, nelle 60 piattaforme di Cem, sono state prodotte 15.440 tonnellate di rifiuti ingombranti (erano 11.660 nel 2015), corrispondenti a una media di 27 Kg a persona contro i 24 Kg di tre anni prima.

“Da qualche anno i costi di trattamento e smaltimento dei rifiuti ingombranti sono in crescita – dice Antonio Colombo, Amministratore unico di Cem – e uno dei motivi è l’informazione scorretta su cosa si può conferire e cosa no. Vengono, ad esempio, gettati oggetti composti da più materiali che possono essere separati nelle singole raccolte (ad esempio le sedie in ferro e legno). Oppure rifiuti piccoli ma inseriti in sacchi grossi, che invece andrebbero smaltiti singolarmente nel secco (Ecuo Sacco nei Comuni dove è previsto). È necessario, quindi, ricordare e diffondere le regole corrette, anche per contrastare l’aumento dei costi. È un intervento di responsabilità da parte di tutti, per una rapida correzione delle cattive abitudini”.

La campagna prevista da Cem è partita la scorsa settimana con una formazione serrata per gli operatori delle piattaforme, primi interlocutori di cittadini e aziende. A loro sono state spiegate le regole e consegnati i volantini da distribuire a chi si presenta con rifiuti ingombranti.

Accanto a questo, in via sperimentale, verranno scelte 10 piattaforme nelle quali installare il misuratore di rifiuti, un contenitore simile a quelli utilizzati in aeroporto per le valige, che dirà se il rifiuto è ingombrante o meno.

L’obiettivo della campagna è ridurre la quantità di ingombranti raccolti nelle piattaforme di Cem dalle attuali 15.440 tonnellate a 11.000 tonnellate entro il 2020, passando da 27 a 19 Kg/anno a persona.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Maxi incidente sul Viale delle Industrie: coinvolte 3 auto, un tir e un furgoncino

Maxi incidente sul Viale delle Industrie all'altezza del cavalcavia di San Rocco. Si è consumato intorno alle 15.00: 3 le auto coinvolte, un tir e un furgoncino. Tre le persone. Intervenuti i soccorsi. Traffico in tilt.

Natale in Fattoria all’Istituto Castiglioni di Limbiate: il ricavato in borse di studio

L'appuntamento è fissato per questa domenica 15 dicembre, a partire dalle 9.00 della mattina sino alle 18.00.

Villasanta, ZTL a San Fiorano. Arcore dice no e ora si aspetta il parere della Provincia MB

La sperimentazione è ferma al palo dopo il cambio della normativa in materia.

Addio ad Attilio Pozzi, il reporter che ha raccontato la Brianza con i suoi scatti

Un infarto sul posto di lavoro non ha lasciato scampo ad Attilio Pozzi, conosciuto in tutta la Brianza.

Monza: malore per un 84enne in pieno centro

Brutta mattinata per un anziano di 84 anni di Monza: ha avuto un grave malore all'interno di un bar del centro. Immediata la chiamata della barista al 112. E' stato trasportato d'urgenza al San Gerardo.