20 Settembre 2021 Segnala una notizia
Assolombarda incontra il Ministro Bonisoli

Assolombarda incontra il Ministro Bonisoli

10 Giugno 2019

“Con il Ministro Bonisoli abbiamo fatto il punto su un traguardo nuovo da assicurare al Paese: la valorizzazione del nostro territorio come polo di sviluppo delle iniziative legate alla cultura di impresa e della promozione del design, tra memoria e innovazione. Serve un approccio di sistema a sostegno dell’industria creativa, settore essenziale della nostra economia.

In questa direzione, la costituzione dell’“Associazione per il Sistema Museale del Design – Milano” è stato un passo davvero significativo. Nella logica di quel modello pubblico privato, che vede lavorare insieme soggetti diversi – in questo caso Assolombarda, Triennale, Associazione per il Disegno Industriale – uniti da una comune progettualità: il sostegno e la promozione dello straordinario patrimonio di design del territorio. Nelle scorse settimane, il Ministero per i Beni e le Attività culturali, la Regione Lombardia e il Comune di Milano si erano già espressi a tal proposito attraverso un protocollo di intenti per la valorizzazione del Sistema museale del Design.

Il design è soprattutto innovazione. Attraverso il design, le imprese italiane hanno plasmato i propri prodotti ridefinendone il senso, connotandoli culturalmente, rendendoli peculiari, rafforzando la loro competitività e allo stesso tempo arricchendo l’Italia di un immaginario positivo in costante evoluzione. Ed è anche grazie a questi prodotti “culturali” se il Made in Italy è oggi il terzo marchio più conosciuto a livello mondiale.

Centro di questo sistema italiano è la città di Milano, che attira fondi di investimento internazionali e che vanta una delle più alte concentrazioni di scuole di design al mondo: ben 9 centri di alta formazione tra Università, Accademie e istituti legalmente riconosciuti. Sono oltre 7mila i professionisti del design diplomati ogni anno negli istituti di formazione italiani, riconosciuti dal MIUR, di questi il 43% viene dalla Lombardia.

In questo sistema operano 31mila imprese italiane, che segnano il primato europeo, e che generano un fatturato di 3,8 miliardi di euro. Con più di 50mila addetti: 1/6 del totale di quelli europei. E per peso percentuale sul totale delle imprese di design italiane, l’area metropolitana milanese è prima con l’11,6% e il 20% del valore aggiunto”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi