29 Maggio 2020 Segnala una notizia
Auto a fuoco in via Mazzini: paura nella frazione La Cà di Arcore

Auto a fuoco in via Mazzini: paura nella frazione La Cà di Arcore

17 Giugno 2019

Un’alta colonna di fumo nero, visibile anche a distanza, si è sollevata poco fa dalla frazione La Cà di Arcore. Un’auto parcheggiata in via Mazzini, al civico 16, è stata completamente avvolta della fiamme.

L’allarme è stato dato intorno alle 16, anche grazie alle numerose segnalazioni giunte da residenti e da automobilisti di passaggio nelle strade limitrofe.

La missione è in corso proprio in questo momento. All’opera i Vigili del Fuoco per domare le fiamme. Ancora non si conoscono le cause che hanno determinato l’incendio. Al momento non sembra essere coinvolto nessuno.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

A Monza e Brianza 5.466. Ecco l’aggiornamento dei sindaci

La provincia di Monza e Brianza dall’inizio dell’emergenza conta: 5.466 (+6)

Area Migranti Cgil Monza Brianza: al via le consulenze per la “Regolarizzazione 2020”

In due giorni oltre 200 consulenze telefoniche e 75 appuntamenti per il perfezionamento delle richieste.

La risposta rosa al Covid-19, in Confimi Monza e Brianza nasce il progetto “Con-diVision”

All'iniziativa, promossa dalla Lisa Fumagalli, collaborano Paola Marras (Niklas), Simona Ronchi (Silap) e Laura Parigi (NPI Italia). Obiettivo: produrre dispositivi di protezione. Con un nuovo modello di business.

Brugherio, incendio nella pizzeria Lo Stregone: evacuate 3 famiglie

Notte di fuoco a Brugherio. Intorno alle 4.00, un incendio è divampato all'interno della pizzeria Lo Stregone. Nessun ferito, tre famiglie evacuate residenti ai piani superiori.

Polmoni “bruciati” dal Coronavirus, 18enne salvato da trapianto record

Francesco era giovane e perfettamente sano, il virus lo ha infettato e gli ha danneggiato irrimediabilmente i polmoni, 'bruciando' ogni capacità di respirare normalmente.