23 Maggio 2019 Segnala una notizia
Loris Quisitonio, da Taranto a Villasanta per vivere di Youtube

Loris Quisitonio, da Taranto a Villasanta per vivere di Youtube

6 Maggio 2019

Ha lasciato Taranto per venire a vivere a Villasanta. In testa un sogno. Quello di fare della sua passione per YouTube un vero e proprio lavoro. E così a inizio aprile ha lasciato la Puglia per approdare nella verde Brianza. In mano una valigia e sul suo canale YouTube migliaia di follower che, spera, possano funzionare meglio di qualsiasi curriculum. Si, perché per trasformare il canale YouTube in un vero e proprio lavoro i numeri contano più di qualsiasi altra cosa. E Loris Dinomaria Quisitonio, 22 anni, in arte zFenix, di seguaci ne ha 130mila e alcuni suo video arrivano ad avere oltre 3milioni di visualizzazioni.

Il suo canale (clicca qui) è dedicato ai video divertenti che lui scova in rete su canali stranieri e, dopo un lavoro di post produzione, ripropone sul suo profilo YouTube per il pubblico italiano.

“Ho scelto di venire a vivere a Villasanta perché è ben collegata a Milano e a Monza grazie alla ferrovia- ha spiegato Loris Quisitonio-. Il mio obiettivo è quello di trovare un lavoro nel campo dei social media e credo che Milano più di qualsiasi altra città in Italia possa offrire le migliori opportunità nel settore. Nel frattempo voglio continuare a produrre video sul mio canale YouTube. Per ora i guadagni grazie ai banner pubblicitari sono limitati ma le soddisfazioni vanno ben oltre a questo. I follower che mi fermano per strada rappresentano la parte più bella ed emozionante dell’esperienza online”.

E proprio grazie al rapporto stretto con i suoi follower Loris è ospite ufficiale in molte fiere in Italia tra cui il Romics, dedicata al mondo del fumetto, e la Gamesweek di Milano. “La maggior parte dei fans è di Roma e del Sud Italia. A Taranto in particolare mi fermano per strada per fare foto e per scambiare qualche parola. Ora che mi sono trasferito – conclude Loris Quisitonio- vorrei creare un aggancio con questo nuovo territorio che ora mi ospita“.

Il nostro viaggio alla scoperta dei volti brianzoli più famosi di Internet prosegue. Dopo aver intervistato gli Gnambox (clicca qui), Valentina Tozza (clicca qui), Silvia Chiesa (clicca qui) siamo ora alla ricerca di altri influncer o blogger su cui puntare la nostra penna. Se avete segnalazioni o proposte potete scrivere a: redazione@mbnews.it

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Meda, avevano in casa una bomba e la usavano come schiaccianoci

L'ordigno della Seconda Guerra Mondiale era a casa di una coppia di ignari anziani. È stato recuperato e fatto brillare

Tamponamento a quattro sulla Milano-Meda: Suv finisce sopra un’auto

Nessuno dei conducenti è rimasto ferito in maniera grave, mentre gravi sono le ripercussioni sul traffico

Monza Visionaria al via con il concerto in Duomo “A Love Supreme”

Si apre oggi il festival musicale firmato Musicamorfosi che per 5 giorni coinvolgerà la città in un mix travolgente di concerti, notturni e luci e suoni.

Brianza, truffe ‘a domicilio’: attenti a quei finti Carabinieri

Nuova allerta in Brianza: falsi Carabinieri e tecnici dell'acqua si introducono negli appartamenti con delle scuse, per poi spruzzare spray urticanti e derubare i malcapitati. Le testimonianze.

Monza eliminato dai play off: il 3 a 1 con l’Imolese non basta

La corsa per andare in B è rimandata all'anno prossimo. Purtroppo non è bastato il risultato positivo di questa sera per passare il turno.