23 Maggio 2019 Segnala una notizia
Diavoli e Parella, gli ospiti conquistano la Gara 1 dei playoff

Diavoli e Parella, gli ospiti conquistano la Gara 1 dei playoff

14 Maggio 2019

Si apre con 2 ore e 40 minuti di gioco al PalaKennedy la serie dei playoff tra i Diavoli e Parella, il prodotto di cinque agguerriti set che vedono però gli ospiti conquistare gara 1.

Pura battaglia tra le due contendenti, così come questo appuntamento meritava di essere, con i Diavoli che rispondono all’offensiva Torinese nel secondo e nel quarto set, ma al quinto a Parella il merito di un gioco studiato in ogni particolare ed una grinta sufficiente ad infliggere il colpo finale. Parella chiude dunque gara 1 ed ora a Torino starà ai nostri ragazzi riportare in parità la serie per far poi ritorno a casa per gara 3.

Pochi dettagli a fare la differenza nel confronto Torino- Brugherio: Parella vince a muro 14 contro i 9 dei Diavoli e chiude col 45% in attacco, Diavoli che però rispondono con 7 ace contro i 6 degli avversari ed il 67% in ricezione e tra Maiocchi e Gerbino, i due bracci di fuoco di gara 1, è una manciata di punti a tenerli distanti nella sfida miglior realizzatore (25 punti Maiocchi, 29 per l’opposto torinese).

Formazione tipo per coach Durand quella composta da Santambrogio in regia, opposto Cafulli, Maiocchi e Morato la- terali, al centro Fumero e Cariati, Raffa Libero.
Coach Pezzoli risponde con Filippi e Gerbino sulla diagonale palleggio-opposto, Cattaneo e Richeri in banda, Mazzone e Mellano al centro con Martina libero.

Punto a punto, così partono i playoff. Gerbino segna i due ace dell’1-3 ma i Diavoli replicano col muro di Fumero ed un paio di colpi di Morato (8-7). Lo scontro tra opposti- Cafulli/Gerbino- tiene in pari le squadre ed in equilibrio si arriva all’11-13, al primo time out di Durand. Restano costanti i due punti di vantaggio per Parella almeno fino all’ace di Cariati del 19 pari. Costa però cara ai Diavoli la palla lasciata cadere al centro del campo (19-21) e gli ospiti ne approfit- tano per allungare 21-23 con un muro ben piazzato. Sprint finale per decidere il set (22-24) e anche se Maiocchi tiene a freno Parella con l’ace del 23-24, Gerbino non aspetta e chiude 23-25.

Accelera subito Parella nel secondo set ed il 3-7 è sufficiente per far fermare il gioco a Durand. Buono il rientro in campo per i Diavoli grazie all’ace di Cafulli e ad un muro che alza il ritmo del gioco dei rosanero. Mazzone trova l’ace del 6-9 ma è presto ritrovato il pari (11-11) con Fumero e Maiocchi, suo anche l’ace del 13-13. Parella viaggia compo- sta e ritrova margine (13-15) che si porta dietro fino al 17-21. I Diavoli si preparano alla rimonta e tra Cafulli e Maiocchi il 18-22 diventa presto 21-22. Coach Pezzoli chiama il tempo ma Maiocchi sale in cattedra e con tre punti, di cui un ace, porta il set al 24 pari. Vantaggi: i Diavoli sciupano il 26-25, Parella il 26-27, 27-28. Gerbino sbaglia e Santambro- gio mura. 30-28 set ai Diavoli, gara in pari 1-1.

Non molto diverso dai primi due, il terzo set, partenza equilibrata con le squadre che si alternano fino a quando Parella trova il +3 (11-14). Diavoli in picchiata mentre gli ospiti guadagnano un importante break 11-17. Durand cambia la formazione ma Parella è feroce e chiude senza chance 14-25 il terzo set.

Quarto set: per i Diavoli dentro Piazza su Morato, Mandis su Cariati. E tira nuova aria tra le fila dei Diavoli più cattivi nell’imporre ritmo e gioco; questa volta è Parella a dover tenere il passo, a fatica quando Maiocchi e Piazza fanno svoltare 11-9, 13-10 con Mandis a supporto. Al centro è un incredibile attacco contro il muro avversario di Maiocchi a stoccare il 14-10. Vibrazioni positive in campo Diavoli: primo tempo di Fumero e muro di Maiocchi sanno sempre di +4 (17-13). Parella torna a farsi sotto 20-18 ma la diagonale di Maiocchi è spietata (21-18). Maiocchi al servizio fa faticare la ricezione di Parella ed è per Piazza l’alzata di Santambrogio ed il punto del 22-18. Mandis mura (23-18), Cafulli di mani out (24-18), sbaglia Parella ed è 25-18 Diavoli. 2-2, quinto set!

L’entusiasmo del quarto set travolge e spiazza Parella con un’apertura tutta grinta dei Diavoli nel quinto set. Colpo di Maiocchi dalla 2° linea, diagonale e muro di Cafulli ed è 4-1. Gli ospiti sanno aspettare il momento giusto per colpire ed il momento arriva con l’ace di Mazzone (4-5). Anche se al cambio campo è ancora parità, Parella legge bene i punti deboli dei Diavoli che iniziano a spegnersi dopo il 1° tempo di Mazzone e l’ace di Gerbino (9-12). Arrivano all’11-14 i Diavoli ma l’attacco out di Maiocchi chiude il tie break 11-15 per il 2-3 finale. Gara 1 va a Parella.

Le dichiarazioni di coach Durand: “È stata una gara molto intensa, ne sono testimoni il punteggio e la durata. Si è giocato su poche palle e particolari e sapevamo che così sarebbe stato. Siamo partiti un po’ contratti il primo set, forse il rammarico più grande della partita, e per tutta la gara siamo stati altalenanti; nel secondo set siamo stati bravi a re- cuperare il break che avevamo subito, una reazione che ci ha permesso di chiudere il parziale, ma nel terzo abbiamo un po’ mollato mentre nel quarto nuovamente bravi a fare tutto quello che c’era da fare. Nel quinto abbiamo pagato il break di Parella che è stata poi bravissima nella seconda parte a capitalizzare tutto quello che ha difeso e costruito. Hanno vinto meritatamente, sono stati più attaccati alla partita e hanno dimostrato di avere più voglia di vincere. Dob- biamo fare tesoro del risultato sapendo di non aver giocato la nostra miglior partita. Questo deve darci forza per andar lì a giocare invece la nostra miglior partita e riportare in pari la serie”.

Sabato prossimo, 18 maggio, è a Torino, alle ore 21, che i Diavoli scenderanno in campo per gara 2. Obiettivo vincere, riportare in pari la serie e far ritorno al PalaKennedy per gara 3, mercoledì 22 maggio!

TABELLINO

DIAVOLI ROSA: Santambrogio 2, Maiocchi 25, Fumero 9, Cafulli 14, Morato 7, Cariati 2, Biffi, Mandis 2, Piazza 4, Meneghello 1, Battagliarin, Raffa L Ne: Barsi

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Meda, avevano in casa una bomba e la usavano come schiaccianoci

L'ordigno della Seconda Guerra Mondiale era a casa di una coppia di ignari anziani. È stato recuperato e fatto brillare

Tamponamento a quattro sulla Milano-Meda: Suv finisce sopra un’auto

Nessuno dei conducenti è rimasto ferito in maniera grave, mentre gravi sono le ripercussioni sul traffico

Monza Visionaria al via con il concerto in Duomo “A Love Supreme”

Si apre oggi il festival musicale firmato Musicamorfosi che per 5 giorni coinvolgerà la città in un mix travolgente di concerti, notturni e luci e suoni.

Brianza, truffe ‘a domicilio’: attenti a quei finti Carabinieri

Nuova allerta in Brianza: falsi Carabinieri e tecnici dell'acqua si introducono negli appartamenti con delle scuse, per poi spruzzare spray urticanti e derubare i malcapitati. Le testimonianze.

Monza eliminato dai play off: il 3 a 1 con l’Imolese non basta

La corsa per andare in B è rimandata all'anno prossimo. Purtroppo non è bastato il risultato positivo di questa sera per passare il turno.