31 Marzo 2020 Segnala una notizia
Villasanta, approvato il progetto per il rinnovo di Villa Camperio

Villasanta, approvato il progetto per il rinnovo di Villa Camperio

23 Maggio 2019
Il progetto di fattibilità c’è. E’ stato approvato in questi giorni dalla Giunta di Villasanta. Il via ai lavori della riqualificazione di Villa Camperio, se lo riterrà opportuno, potrà essere dato dal sindaco che vincerà le elezioni di fine maggio. Il maxiprogetto prevede una sostanziale rivoluzione degli spazi così come attualmente si presentano nello storico edificio che ospita la biblioteca e gli uffici della Polizia Locale.
L’intervento avrebbe un costo complessivo di oltre due milioni e 200 mila euro.
“Se la prossima Amministrazione riterrà di proseguire l’iter- ha spiegato l’assessore alle Opere pubbliche Carlo Natalizi- penso che entro la fine del corrente anno  sarà possibile approvare il progetto definito ed esecutivo, avviando la realizzazione dell’intervento nel corso del 2020“.
Diverse le novità previste. Dall’area ristoro all’interno del cortile interno, alla realizzazione di una nuova area per bambini e famiglie e di un bagno per disabili, fino a una nuova sala mostre ubicata dove ora c’è la ludoteca. Ludoteca che, assicura l’assessore, verrà sicuramente mantenuta e posizionata in un’altra area della Villa.
Nel progetto sono inoltre previste opere strutturali come la sostituzione della pavimentazione, la messa a norma degli impianti di riscaldamento e di raffreddamento, la sostituzione degli infissi e un nuovo impianto di illuminazione.
“Il progetto previsto di rifunzionalizzazione e riqualificazione di Villa Camperio- si legge nella relazione tecnica redatta dalla società incaricata dal Comune Alterstudio Partners srl-, intende rinnovare, mediante lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria, gli attuali spazi e servizi bibliotecari, trasformando il complesso edilizio in un centro culturale polivalente incentrato sulla biblioteca. Le attuali funzioni della biblioteca verranno ridistribuite in modo da creare spazi maggiormente flessibili e fruibili dalla popolazione di ogni fascia di età”.
Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Il corretto uso delle protezioni facciali. Il video che tutti stiamo guardando

In questo video si spiega in maniera semplice quali mascherine utilizzare e come utilizzarle. Anche nel caso si abbia una fornitura limitata o addirittura si abbia la disponibilità solo di una.

Monza, il parroco invocherà la protezione di San Gerardo

Nel frattempo alla stessa ora i tutti i sindaci d'Italia osserveranno un minuto di silenzio per le vittime. A Monza il numero dei deceduti è di 36.

Coronavirus, aggiornamenti dai comuni della Brianza. In provincia 2.362 casi positivi

I numeri della provincia brianzola confermano i trend e le curve dei giorni scorsi. A  Monza e Brianza si registrano complessivamente 2362 casi, con un incremento di 97 pazienti.

Coronavirus, 2.265 brianzoli sono positivi. Ecco gli aggiornamenti dai comuni

Si susseguono in queste ore i consueti messaggi di aggiornamento da parte dei sindaci per informare i propri concittadini circa la situazione di ricoveri, guarigioni e decessi.

ST di Agrate, primo decesso per COVID-19. I sindacati scrivono al Prefetto

C'è il primo decesso nell'azienda ST di Agrate Brianza. I sindacati chiedono adesso un chiarimento al Prefetto Palmisani: "L'azienda deve rimanere aperta?"