14 Aprile 2021 Segnala una notizia
Monza, etica nello sport: convegno dedicato alle famiglie e alle associazioni sportive

Monza, etica nello sport: convegno dedicato alle famiglie e alle associazioni sportive

3 Maggio 2019

Rispetto, è la parola chiave. Un termine che deve essere condiviso nella vita e nello sport. Così l’Assessore alle Politiche Sociali presenta l’incontro «Sport: una questione di appartenenza» in programma martedì 7 maggio alle ore 17.30 presso la società «San Fruttuoso Calcio» (via Montanari, 23) per parlare di etica e sport ai genitori, allenatori, educatori, insegnanti e ragazzi.

Dirigenti, allenatori e genitori: un rapporto di rispetto. L’Assessore sottolinea il ruolo educativo congiunto della famiglia e delle società nella formazione e preparazione dei giovani attraverso la pratica della disciplina sportiva. Per questo l’appuntamento del prossimo 7 maggio riveste grande importanza, essendo volto allo sviluppo di sinergie fondate sul rispetto, il dialogo e la collaborazione fra dirigenti, allenatori e genitori.

I relatori. Ne parleranno Don Luca Magnani (responsabile della Pastorale Giovanile della Comunità Pastorale «Quattro Evangelisti»), Alessio Martino (allenatore e campione italiano professionisti di Muay Thai) e Nicoletta Porzano(psicopedagogista e counselor).

L’alleanza tra famiglie e società sportive. Scopo dell’incontro, promosso nell’ambito del progetto «Monza Family», è il coinvolgimento dei genitori, il confronto con loro e la condivisione degli obiettivi. Tutto ciò per migliorare il dialogo tra società sportive e famiglie, mettendo le basi per una solida alleanza tra i due principali soggetti che contribuisco alla formazione dei giovani.

Un percorso necessario. La competizione sportiva, conclude l’Assessore, è sì basata sulla voglia di vincere e di affermarsi, ma anche e soprattutto sul rispetto dell’altro, anche se in quel momento è un avversario, in un pieno spirito di lealtà. Per questo bisogna iniziare un percorso etico e sociale in cui famiglie e volontari devono spendersi in prima persona. Un percorso non facile, ma sicuramente fruttuoso e necessario.

Il 21 maggio si parlerà di educazione. Il prossimo appuntamento sarà con «Percorsi educativi: una questione di consapevolezza e identità». Si svolgerà martedì 21 maggio alle ore 17 al «Binario 7» (Sala «Picasso» – via Turati, 6).

Info: [email protected]. La partecipazione agli incontri è libera.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi