23 Maggio 2019 Segnala una notizia
Sanità brianzola sempre più hi-tech: intelligenza artificiale in corsia

Sanità brianzola sempre più hi-tech: intelligenza artificiale in corsia

15 Maggio 2019

Il livello di digitalizzazione raggiunto dagli ospedali dell’ASST di Vimercate rappresenta un valore assoluto in ambito nazionale. “Il ruolo di primato acquisito è motivo di orgoglio per tutti noi e nello stesso tempo conferma il contributo concreto dato al miglioramento dei servizi sanitari e alla sicurezza del paziente”, spiega Nunzio Del Sorbo, Direttore Generale dell’Azienda.

Su questo fronte c’è da registrare l’avanzamento del progetto che sta sperimentando l’utilizzo dell’intelligenza artificiale nei percorsi clinico-strumentali delle strutture ospedaliere dell’ASST.

La sperimentazione, avviata nel novembre scorso, con la partnership decisiva di Almaviva, realtà italiana leader nell’ICT (Information Communication Technology), è finalizzata “allo sviluppo di algoritmi – racconta Giovanni Delgrossi, Direttore dei Sistemi Informativi dell’ASST – che consentano di definire modelli predittivi nel campo, ad esempio, delle malattie croniche e delle complicanze post operatorie”.

Giovanni Delgrossi

Si tratta di realizzare una piattaforma tecnologica in grado di leggere e interpretare l’enorme mole di dati acquisti durante l’intero percorso ospedaliero del paziente e conservato nella cartella clinica elettronica, strumento, quest’ultimo, che è stato introdotto a Vimercate (primo ospedale in Lombardia e tra i primi in Italia) a partire dal 2008.

L’innovazione ha comportato “la completa digitalizzazione – aggiunge Delgrossi – dei processi clinici e strumentali, la totale automazione del processo di farmacoterapia, dei parametri vitali e dei bisogni assistenziali del paziente, rendendo disponibile non solo una architettura software che agevola l’accesso sicuro e in tempo reale ai dati clinici del malato, ma anche una infrastruttura tecnologica che supporta gli specialisti direttamente al letto del degente”.

Piace segnalare che qualche settimana fa la Società Deloitte, fra le prime quattro aziende al mondo di servizi di consulenza e revisione, particolarmente impegnata nel campo della consulenza informatica in ambito sanitario, ha visitato l’Ospedale di Vimercate (unica struttura pubblica in Italia ad essere visitata) per verificare lo stato dell’arte della digitalizzazione ospedaliera, al fine di predisporre, successivamente, un report internazionale sulla sanità digitale nel mondo.

Il progetto dell’ASST, in collaborazione di Almaviva, sull’utilizzo dell’intelligenza artificiale in ospedale dovrebbe essere pienamente operativo nel corso del prossimo biennio.

Nunzio del Sorbo

Tra le prime esperienze sperimentali si sta implementando un modello predittivo in ambito diabetologico: l’obiettivo è individuare precocemente i pazienti a rischio, prevedere l’evoluzione della malattia e supportare i professionisti nella definizione della personalizzazione terapeutica, analizzando automaticamente le storie cliniche dei pazienti anche con il supporto della letteratura scientifica. “Un passaggio non di poco conto per la cosiddetta medicina di precisione – ammette il Direttore Generale dell’ASST Nunzio del Sorbo – ambito sui cui la nostra ASST vuole investire”.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Meda, avevano in casa una bomba e la usavano come schiaccianoci

L'ordigno della Seconda Guerra Mondiale era a casa di una coppia di ignari anziani. È stato recuperato e fatto brillare

Tamponamento a quattro sulla Milano-Meda: Suv finisce sopra un’auto

Nessuno dei conducenti è rimasto ferito in maniera grave, mentre gravi sono le ripercussioni sul traffico

Monza Visionaria al via con il concerto in Duomo “A Love Supreme”

Si apre oggi il festival musicale firmato Musicamorfosi che per 5 giorni coinvolgerà la città in un mix travolgente di concerti, notturni e luci e suoni.

Brianza, truffe ‘a domicilio’: attenti a quei finti Carabinieri

Nuova allerta in Brianza: falsi Carabinieri e tecnici dell'acqua si introducono negli appartamenti con delle scuse, per poi spruzzare spray urticanti e derubare i malcapitati. Le testimonianze.

Monza eliminato dai play off: il 3 a 1 con l’Imolese non basta

La corsa per andare in B è rimandata all'anno prossimo. Purtroppo non è bastato il risultato positivo di questa sera per passare il turno.