23 Maggio 2019 Segnala una notizia
"Ridere per Sorridere": uno spettacolo per sostenere Abio Brianza

“Ridere per Sorridere”: uno spettacolo per sostenere Abio Brianza

15 Maggio 2019

Metti insieme un’azienda molto sensibile alla responsabilità sociale – Essilor Italia -, un ottico, Marco Gariboldi titolare di Ottica Annoni (Monza) con il suo collaboratore Roberto Giardini da anni attivi nel mondo del volontariato e un’associazione benefica di ampio respiro, fattiva e molto presente sul territorio – ABIO Brianza (Associazione per il Bambino In Ospedale) che da 35 anni cerca di promuovere iniziative volte a umanizzare le pediatrie e oggi sotto la presidenza di Susanna Bocceda -: non può che nascere una collaborazione proficua.

L’idea è quella di uno spettacolo teatrale benefico, Ridere per Sorridere, una performance che vedrà alternarsi sul palco comici provenienti da spettacoli TV di successo come Zelig e Colorado: da Angelo Pisani a Nando Timoteo, passando per Claudio Batta, Sergio Sgrilli e Stefano Chiodaroli, introdotti da Riky Bokor e con la partecipazione straordinaria di Andy del gruppo musicale Bluvertigo.

Si tratta del secondo appuntamento, dopo l’edizione del 2018 e a organizzarlo è sempre Ottica Annoni, negozio storico nel centro di Monza, attivo sin dal 1936. L’obiettivo è la raccolta fondi a favore di ABIO Brianza – scelta, come spiega Marco Gariboldi, “perché spicca per trasparenza e serietà” – per finanziare la realizzazione di progetti a favore dell’infanzia, in particolar modo nel territorio di Monza.

Quando anche quest’anno Ottica Annoni ha chiesto il sostegno di Essilor – azienda con cui collabora da anni – la risposta non poteva che essere affermativa.

“Le attività legate al mondo della beneficenza e del volontariato sono da sempre un focus di Essilor” afferma Sabrina Lotto, Head of Professional & Trade Marketing. “Come dimostra anche la mission di Essilor che recita “Migliorare la vita, migliorando la vista”. Tutti noi siamo sempre interessati a iniziative che ci permettano di essere vicini in modo concreto alle persone che hanno bisogno, e in particolare ai bambini. Con ABIO Brianza è subito stato, passatemi il concetto, ‘amore a prima vista’ e abbiamo fortemente voluto sposare il loro progetto perché ci ha trasmesso un senso di continuità che per noi è fondamentale. Non una donazione una tantum, ma un fundraising per realizzare qualcosa che resti nel tempo”.

L’edizione 2018 dell’iniziativa ha infatti permesso di raccogliere circa 20mila euro che sono andati a finanziare in parte la realizzazione di ABIOlandia, un parco giochi all’interno dell’ospedale San Gerardo di Monza, riservato ai bambini degenti o ai figli di pazienti ricoverati. “La nostra attività si muove da sempre in questa direzione” ha spiegato Susanna Bocceda. “I nostri progetti mirano a rendere più accogliente la degenza in ospedale per bambini, adolescenti e le loro famiglie su Monza e Brianza”.
E se l’iniziativa 2018 ha finanziato ABIOlandia, la raccolta fondi di questa seconda edizione cosa sponsorizzerà? “Il progetto è ancora top secret ma l’intento è sempre lo stesso: ‘costruire’ qualcosa che duri nel tempo e renda la struttura ospedaliera un luogo meno ostile. Fondamentale per noi è anche la formazione dei volontari. ABIO Brianza oggi conta ben 40 soci e 608 volontari. Quest’anno ne abbiamo formati ben 119”.

“Essilor ormai da anni è impegnata al fianco di diverse associazioni benefiche per sostenere importanti progetti a favore dell’infanzia in Italia e nel mondo” conclude Sara Fraschini, HR Recruting and Training Specialist.

Ora non resta che bissare il successo 2018 – 800 posti sold out! – giovedì 16 Maggio riempire il Teatro Manzoni di Monza. Alla serata interverranno l’Assessore alle Politiche Sociali, Désirée Merlini e il Sindaco di Monza, Dario Allevi.

Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere a ABIO Brianza (segreteria@ABIObrianza.org) o Ottica Annoni (Tel. 039322859).

Foto apertura archivio MBNews

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Meda, avevano in casa una bomba e la usavano come schiaccianoci

L'ordigno della Seconda Guerra Mondiale era a casa di una coppia di ignari anziani. È stato recuperato e fatto brillare

Tamponamento a quattro sulla Milano-Meda: Suv finisce sopra un’auto

Nessuno dei conducenti è rimasto ferito in maniera grave, mentre gravi sono le ripercussioni sul traffico

Monza Visionaria al via con il concerto in Duomo “A Love Supreme”

Si apre oggi il festival musicale firmato Musicamorfosi che per 5 giorni coinvolgerà la città in un mix travolgente di concerti, notturni e luci e suoni.

Brianza, truffe ‘a domicilio’: attenti a quei finti Carabinieri

Nuova allerta in Brianza: falsi Carabinieri e tecnici dell'acqua si introducono negli appartamenti con delle scuse, per poi spruzzare spray urticanti e derubare i malcapitati. Le testimonianze.

Monza eliminato dai play off: il 3 a 1 con l’Imolese non basta

La corsa per andare in B è rimandata all'anno prossimo. Purtroppo non è bastato il risultato positivo di questa sera per passare il turno.